Baldassarre Odescalchi, III principe Odescalchi

Crown of italian prince (corona normale).svg
Baldassarre Odescalchi, III principe Odescalchi
Baldassarre Odescalchi (1748-1810) by Angelika Kauffmann 2.jpg
Il principe Baldassarre Odescalchi in un ritratto di Angelika Kauffmann
Principe Odescalchi
Stemma
In carica 1805 –
1810
Predecessore Livio Odescalchi, II principe Odescalchi
Successore Innocenzo Odescalchi, IV principe Odescalchi
Trattamento Sua Grazia
Nascita Roma, Stato Pontificio, 1748
Morte Roma, Stato Pontificio, 10 agosto 1810
Dinastia Odescalchi
Padre Livio Odescalchi, II principe Odescalchi
Madre Maria Vittoria Corsini
Consorte Caterina Valeria Giustiniani
Figli Innocenzo
Figlio
Maddalena
Antonietta Teresa
Carlo
Girolamo
Pietro
Cecilia
Flaminia
Vittoria
Religione cattolicesimo

Baldassarre Odescalchi, III principe Odescalchi (Roma, 1748Roma, 10 agosto 1810), è stato un nobile italiano.

BiografiaModifica

Figlio di Livio Odescalchi, II principe Odescalchi e di sua moglie, la principessa Maria Vittoria Corsini, Baldassarre nacque a Roma nel 1748. Per parte di suo padre mantenne i legami con la maggior parte dell'aristocrazia romana e papalina dell'epoca, mentre per parte di sua madre era imparentata con i maggiori esponenti di quella fiorentina.

Assieme al figlio ed al padre, nel 1803, si accordò per la vendita del feudo di Bracciano al ricco banchiere Giovanni Raimondo Torlonia, dato l'assottigliarsi delle finanze della famiglia.

Ereditò i titoli paterni solo nel 1805, a 57 anni. Pur non approvando la politica napoleonica, seppe adattarvisi per conservare almeno il proprio patrimonio di famiglia che già stava divenendo sempre più esiguo, nella speranza costante del ritorno del pontefice. Non approvò il trasferimento del figlio in Austria, bollando tale comportamento come vile di fronte all'incalzare degli eventi a Roma.

Erudito, compose una Storia dell'Accademia dei Lincei di cui era membro nel 1806.

Morì a Roma il 10 agosto 1810.

Matrimonio e figliModifica

Il 7 agosto 1777 a Roma, Baldassarre sposò la principessa Caterina Valeria Giustiniani (1761 - 1813), figlia di Benedetto Giustiniani, principe di Bassano, e di sua moglie, la nobildonna di origini irlandesi Cecilia Charlotte Mahony. La coppia ebbe i seguenti figli:

  • Innocenzo (1778-1833), principe Odescalchi, sposò la contessa Anna Luisa Keglevich de Buzin
  • Un bambino (nato e morto nel 1780)
  • Maddalena (1782 - 1846), sposò nel 1796 il principe Luigi Boncompagni Ludovisi, principe di Piombino
  • Antonietta Teresa (1783 - 1842), sposò nel 1803 Gerolamo Theodoli, marchese di San Vito e Pisoniano
  • Carlo (1785 - 1841), cardinale, arcivescovo di Ferrara
  • Girolamo (1787 - 1852)
  • Pietro (1789 - 1856)
  • Cecilia (1791 - 1856), sposò nel 1820 il marchese Francesco Longhi
  • Flaminia (1795 - 1855), sposò nel 1811 il marchese Bartolomeo Capranica
  • Vittoria (1798 - 1861), sposò nel 1818 il marchese Francesco Connestabile della Staffa

Albero genealogicoModifica

Baldassarre Odescalchi, III principe Odescalchi Padre:
Livio Odescalchi, II principe Odescalchi
Nonno paterno:
Baldassarre Odescalchi, I principe Odescalchi
Bisnonno paterno:
Antonio Maria Erba-Odescalchi, I marchese di Mondonico
Trisnonno paterno:
Alessandro Erba
Trisnonna paterna:
Lucrezia Odescalchi
Bisnonna paterna:
Teresa Turconi
Trisnonno paterno:
Luigi Turconi
Trisnonna paterna:
Anna Grassi
Nonna paterna:
Eleonora Maddalena Borghese
Bisnonno paterno:
Marcantonio II Borghese, III principe di Sulmona
Trisnonno paterno:
Giovanni Battista Borghese, II principe di Sulmona
Trisnonna paterna:
Eleonora Boncompagni
Bisnonna paterna:
Livia Spinola
Trisnonno paterno:
Carlo Spinola, principe di Sant'Angelo
Trisnonna paterna:
Violante Spinola
Madre:
Maria Vittoria Corsini
Nonno materno:
Filippo Corsini, II principe di Sismano
Bisnonno materno:
Bartolomeo Corsini, I principe di Sismano
Trisnonno materno:
Filippo Corsini, II marchese di Tresana
Trisnonna materna:
Lucrezia Rinuccini
Bisnonna materna:
Vittoria Altoviti
Trisnonno materno:
Giovanni Battista Altoviti
Trisnonna materna:
Virginia Guicciardini
Nonna materna:
Ottavia Strozzi
Bisnonno materno:
Lorenzo Francesco Strozzi, I principe di Forano
Trisnonno materno:
Giovanni Battista Strozzi
Trisnonna materna:
Francesca Altoviti
Bisnonna materna:
Teresa Strozzi di Bagnolo
Trisnonno materno:
Giambattista Strozzi, I duca di Bagnolo
Trisnonna materna:
Ottavia Renzi

NoteModifica


Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89330612 · GND (DE1023182602 · CERL cnp02053256 · WorldCat Identities (EN89330612