Baldur's Gate III

videogioco del 2020
Baldur's Gate III
videogioco
PiattaformaMicrosoft Windows, Mac OS, Google Stadia
Data di pubblicazioneAccesso anticipato :
Mondo/non specificato 6 ottobre 2020

Versione completa:
Mondo/non specificato 2023

GenereVideogioco di ruolo
TemaFantasy
OrigineBelgio
SviluppoLarian Studios
PubblicazioneLarian Studios
DirezioneSwen Vincke
Distribuzione digitaleSteam, Google Stadia
Fascia di etàPEGI: 18 · USK: 16
SerieBaldur's Gate
Preceduto daBaldur's Gate II: Shadows of Amn

Baldur's Gate III è un videogioco di ruolo del 2022 sviluppato e pubblicato da Larian Studios per Microsoft Windows, MacOS. Si tratta del terzo capitolo ufficiale della serie Baldur's Gate, basato a sua volta sulla serie di giochi Dungeons & Dragons.[1]

Il gioco è stato reso disponibile ad accesso anticipato su Steam e Google Stadia il 6 ottobre 2020. La versione completa del gioco è prevista per il 2022[2][3] anche per PlayStation 5 e Xbox Series X-S.

TramaModifica

Il personaggio del giocatore si risveglia su un nautiloide dei Mind Flayer. Insieme ad altri compagni di prigionia, il/la protagonista è stato/a confinato all'interno di una capsula di contenimento e un girino di Mind Flayer è stato inserito nel loro occhio. Il nautiloide si fa strada attraverso il Faerûn e inizia a distruggere gli edifici mentre vola attraverso Yartar. Un gruppo di Githyanki (razza umanoide un tempo schiavizzata dai Mind Flayer, ed ora loro più acerrimi avversari) in groppa ad un drago rosso intercetta il mezzo e lo attacca, e i draghi iniziano ad essere in vantaggio. Il Mind Flayer ordina quindi al nautiloide di scomparire apparentemente, e riappare in una posizione diversa sopra l'inferno. I githyanki, tuttavia, riescono a rintracciare il veicolo biologico e lo attaccano ancora una volta. Trovando un'apertura nella nave danneggiata, un drago rosso sputa fuoco su un punto vulnerabile, provocando un'esplosione che fa perdere l'equilibrio al Mind Flayer. La creatura cerca di riposizionare il nautiloide un'altra volta, ma l'esplosione lo danneggia gravemente. Teletrasportandosi di nuovo a Faerûn, il nautiloide si schianta al suolo.

Il personaggio del giocatore si sveglia, arenato vicino alla riva del fiume Chionthar (da qualche parte apparentemente molto vicino a Elturel), dove le macerie del veicolo coprono il terreno. A causa del girino inoculato nel suo corpo, si ritrova dotato di nuove abilità, inclusa la telepatia. Il giocatore si mette in marcia e può trovare compagni lungo la sua strada (alcuni dei quali erano anche al suo fianco sul nautiloide). Tuttavia, i potenziali compagni credono che presto, per via dei girini, si trasformeranno presto in Mind Flayer e cercano un potente chierico affinché possa guarirli.

Modalità di giocoModifica

Il gioco è basato su Divinity: Original Sin e sul set di regole della quinta edizione di Dungeons & Dragons, anche se Larian ha dichiarato la necessità di alcuni ritocchi e modifiche per meglio adattarlo al media. Ad esempio, il sistema di combattimento dovrebbe essere più a favore del giocatore rispetto alla versione da tavolo, per rendere il gioco più divertente[4].

SviluppoModifica

La versione ad accesso anticipato è uscita il 6 ottobre 2020. Come hanno dichiarato gli sviluppatori, i dati attualmente salvati non potranno essere trasferiti nel gioco definitivo, obbligando i giocatori ad iniziare daccapo l'avventura, senza conservare alcun progresso[5].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Sito web ufficiale Baldur's Gate III, su baldursgate3.game.
  2. ^ (EN) Jody Macgregor, Baldur's Gate 3 will release 'hopefully somewhere in 2022', in PC Gamer, 9 luglio 2021. URL consultato il 19 settembre 2021.
  3. ^ BALDUR’S GATE 3: L’italiano arriverà nel gioco, ma dovremo attendere. Tutto quello che sappiamo è che la versione 1.0 dovrebbe arrivare da qualche parte nel corso del 2021, su justnerd.it. URL consultato il 27 novembre 2020.
  4. ^ (EN) Baldur's Gate 3 combinerà il meglio di Divinity e D&D 5th Edition, su pcgamer.com. URL consultato il 27 ottobre 2020.
  5. ^ Michele Galluzzi, Baldur's Gate 3 Early Access: nessun trasferimento dei salvataggi sulla versione completa, su everyeye.it, 14 ottobre 2020. URL consultato il 10 maggio 2021.
    «Gli studi Larian precisano che i progressi compiuti da chi sta partecipando alla fase Early Access di Baldur's Gate 3 verranno azzerati al raggiungimento della "versione 1.0"»

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi