Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Federazione Toscana BCC.

Banca di Pisa e Fornacette Credito Cooperativo
StatoItalia Italia
Forma societariaCredito cooperativo
Fondazione1962 a Fornacette di Calcinaia
Sede principale
SettoreBancario
Dipendenti170
Sito web

La Banca di Pisa e Fornacette Credito Cooperativo è un istituto bancario italiano, fondato nel 1962 a Fornacette, nel comune di Calcinaia. Ha all'attivo, oltre alle sedi di Pisa e Fornacette, 18 filiali. L'azienda conta 170 dipendenti.

StoriaModifica

La Banca di Pisa e Fornacette nasce il 9 ottobre 1962 con il nome di Cassa Rurale e Artigiana di Fornacette.

Nel 1994 diventa una Banca di credito cooperativo cambiando la propria denominazione sociale in "Banca di Credito Cooperativo di Fornacette".

Nel frattempo la banca espande il suo bacino fino ad arrivare a Pisa, e quindi nel 2013 cambia nome, assumendo quello attuale. Nel settembre 2014 la banca ha inaugurato la sua nuova sede in Via Tosco Romagnola 93 a Fornacette: l'edificio è stato costruito vicino alla vecchia sede e al suo interno si trova anche un auditorium da 300 posti.[1][2]

La banca di Pisa e Fornacette è parte del gruppo CABEL.[3]

NoteModifica

  1. ^ Sede direzionale Banca di Pisa, massimonariani.net. URL consultato il 16 febbraio 2016.
  2. ^ Banca di Pisa e Fornacette: il nuovo HQ di Massimo Mariani, archiportale.com, 11 settembre 2015. URL consultato il 16 febbraio 2016.
  3. ^ Siamo parte del GRUPPO CABEL, bancadipisa.it. URL consultato il 16 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 17 febbraio 2016).

Collegamenti esterniModifica