Banda Aceh

città indonesiana
Banda Aceh
kota
Kota Banda Aceh
Banda Aceh – Stemma
Banda Aceh – Veduta
La grande moschea di Banda Aceh
Localizzazione
StatoIndonesia Indonesia
ProvinciaCoat of arms of Aceh.svg Aceh
Amministrazione
ReggenteMawardi Nurdin
Territorio
Coordinate5°33′N 95°19′E / 5.55°N 95.316667°E5.55; 95.316667 (Banda Aceh)Coordinate: 5°33′N 95°19′E / 5.55°N 95.316667°E5.55; 95.316667 (Banda Aceh)
Altitudine21 m s.l.m.
Superficie61,36 km²
Abitanti212 124[1] (2009)
Densità3 457,04 ab./km²
Altre informazioni
LingueIndonesiano, Lingua aceh
Cod. postale0651
Prefisso(+34) 96
Fuso orarioUTC+7
MottoSaboeh Pakat Tabangun Banda
Cartografia
Mappa di localizzazione: Indonesia
Banda Aceh
Banda Aceh
Sito istituzionale

Banda Aceh è una città dell'Indonesia, capoluogo e centro più popoloso della provincia autonoma di Aceh, nel nord-ovest dell'isola di Sumatra.

Il nome Banda deriva dal persiano bandar (بندر) che significa "porto".

Geografia fisicaModifica

Aceh è il nome del fiume sulla foce del quale sorge la città e che dà il nome all'intera provincia.

È la città più occidentale dell'Indonesia e la prima nel Paese ad aver accolto la religione islamica che, oltretutto, vi si è fortemente radicata ed oggi è la religione largamente maggioritaria (più del 95% della popolazione è musulmana).

StoriaModifica

TsunamiModifica

Il 26 dicembre 2004 la città è stata sconvolta prima dal terremoto e poi dal terribile tsunami che ha investito una porzione grandissima delle coste dell'Oceano Indiano e in particolare proprio questa zona dell'isola di Sumatra, la terraferma più vicina all'epicentro.

Il terremoto fu di magnitudo 9,3 della scala Richter; a causa della sua azione combinata a quella dello tsunami, andarono totalmente distrutti il 60% degli edifici, mentre in tutta la provincia di Aceh furono più di 165.000[2] le persone rimaste uccise o disperse. La ricostruzione è in corso e durerà ancora molti anni.

 
Le macerie dello tsunami del 2004 a Banda Aceh.

AmministrazioneModifica

Banda Aceh è una città con lo status di reggenza. È suddivisa in 9 kecamatan:

  • Baiturrahman
  • Banda Raya
  • Jaya Baru
  • Kuta Alam
  • Kuta Raja
  • Lueng Bata
  • Meuraksa
  • Syiah Kuala
  • Ulee Kareng

GemellaggiModifica

CuriositàModifica

In questa località il 16 dicembre 1873 morì colpito precedentemente da febbre gialla il generale garibaldino Nino Bixio

NoteModifica

  1. ^ acehprov.go.id, https://web.archive.org/web/20120118192005/http://acehprov.go.id/images/stories/file/Penduduk%20tahun%202009%20rekap.pdf. URL consultato il 4 febbraio 2012 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2012).
  2. ^ Daily Misery on the World | Sumarnidahlan
  3. ^ Banda Aceh - Samarkand, su kbri-tashkent.go.id.
  4. ^ Dutch - Indonesian sister cities, su id.indonesia.nl (archiviato dall'url originale il 14 dicembre 2013).

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN173434692 · LCCN (ENn80152335 · WorldCat Identities (ENn80-152335
  Portale Asia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Asia