Bandar-e Emam Khomeyni

Bandar-e Emam Khomeynī o Bandar-e Imam Khomeini (farsi بندر امام خمینی) è una città portuale dello shahrestān di Mahshahr, circoscrizione di Bandar-e Emam Khomeyni, nella provincia del Khūzestān. Le è stato dato il nome dell'ayatollah Khomeini, mentre prima della Rivoluzione iraniana del 1979 era conosciuta con il nome di Bandar Shahpur. Aveva, nel 2006, una popolazione di 67.078 abitanti.

Bandar-e Emam Khomeynī
città
بندر امام خمینی
Bandar-e Emam Khomeynī – Veduta
Bandar-e Emam Khomeynī – Veduta
Localizzazione
StatoIran Iran
ProvinciaKhūzestān
ShahrestānMahshahr
CircoscrizioneBandar-e Emam Khomeyni
Territorio
Coordinate30°25′N 49°04′E / 30.416667°N 49.066667°E30.416667; 49.066667 (Bandar-e Emam Khomeynī)
Altitudinem s.l.m.
Abitanti67 078[1] (2006)
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+3:30
Cartografia
Mappa di localizzazione: Iran
Bandar-e Emam Khomeynī
Bandar-e Emam Khomeynī

Il porto si trova al termine della linea ferroviaria trans-iraniana che collega il mar Caspio e Teheran con il golfo Persico ed è un importante punto di carico di container.

NoteModifica

  1. ^ Il dato proviene dal sito World Gazetteer, che non esiste più e non è stata trovata una copia disponibile

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN137309301 · LCCN (ENn88079809 · J9U (ENHE987007562393005171
  Portale Iran: accedi alle voci di Wikipedia che parlano dell'Iran