Barbara d'Assia

nobile tedesca
Barbara d'Assia
Barbara of Hesse.JPG
Barbara d'Assia in un dipinto del 1560 circa
Duchessa di Württemberg-Mömpelgard
Contessa di Waldeck
Nascita Kassel, 8 aprile 1526
Morte Waldeck, 8 giugno 1597
Casa reale Casato d'Assia
Padre Filippo I, Langravio d'Assia
Madre Cristina di Sassonia
Consorte di Giorgio I di Württemberg-Mömpelgard
Daniele di Waldeck

Barbara d'Assia (Kassel, 8 aprile 1526Waldeck, 8 giugno 1597[1]) è stata una nobile tedesca, Duchessa di Württemberg-Mömpelgard e Contessa di Waldeck per matrimonio.

Famiglia nataleModifica

Barbara è nata a Kassel l'8 aprile 1536, quinta figlia di Filippo I d'Assia e di Cristina di Sassonia. Ella aveva quattro sorelle e cinque fratelli tra cui Giorgio I d'Assia-Darmstadt.

I suoi nonni paterni erano Guglielmo II d'Assia e Anna di Meclemburgo-Schwerin, mentre i nonni materni erano Giorgio di Sassonia e Barbara Jagellona, la figlia di Casimiro IV di Polonia e di Elisabetta d'Asburgo.

Matrimonio e figliModifica

Il 10 settembre 1555 a Riquewihr, Barbara sposò Giorgio I di Württemberg-Mömpelgard, figlio di Enrico di Württemberg e di Eva di Salm. Ella aveva 19 anni e suo marito 57. Andò a vivere nel castello di Montbéliard nel principato di Montbéliard, un'enclave tedesco luterano in Francia.

Giorgio e Barbara ebbero un solo figlio:[2]

Barbara rimase vedova il 18 luglio 1558 dopo solo tre anni di matrimonio. Si sposò per la seconda volta con Daniele di Waldeck dieci anni dopo nel 1568,[3] all'età di 32 anni.

Ella morì l'8 giugno 1597 a Waldeck. Attualmente alcuni suoi discendenti sono membri della Famiglia reale spagnola e inglese.

NoteModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN90877637 · GND (DE138604088 · CERL cnp01178164