Apri il menu principale

Coordinate: 45°50′28.29″N 11°31′24.14″E / 45.841193°N 11.523371°E45.841193; 11.523371

Barenthal
ContinenteEuropa
StatiItalia Italia
Catena principalePrealpi Vicentine (nelle Prealpi Venete)
Massicci principaliAltopiano dei Sette Comuni

Barenthal è una località situata nelle immediate vicinanze della città di Asiago, sull'Altopiano dei Sette Comuni, acrocoro posto a nord della provincia di Vicenza, tra i confini del Veneto e del Trentino.

Indice

ToponimoModifica

Il toponimo nell'antica lingua cimbra significa valle solcata dai carri.[senza fonte]

LocalizzazioneModifica

È raggiungibile dalla Strada della Fratellanza che porta da Asiago a Bassano, svoltando in direzione sud-ovest nei pressi dell'entrata del campo di golf di Asiago.

Prima guerra mondialeModifica

Nella zona si combatterono alcune battaglie durante il primo conflitto mondiale, nella vallata si trova anche uno dei cinque cimiteri militari inglesi (il Barenthal British Cemetery) presenti sull'Altopiano e che raccoglie appunto le spoglie dei soldati inglesi caduti in questa località[1]. Poco lontano, in località Granezza, sorge il Granezza British Cemetery dove riposano i fratelli Edward e Vera Brittain.

Seconda guerra mondialeModifica

Nell'estate del 1944 nella zona (a Granezza) fu paracadutato il maggiore britannico Bill Tilman.

Il 6 settembre 1944, in località Bosco Nero di Granezza, vennero uccise 37 persone (23 partigiani della Divisione Alpina Monte Ortigara comandata da Giacomo Chilesotti -tra cui Rinaldo Arnaldi- e 14 soldati della Speer -uccisi per diserzione-) in quello che passerà alla storia come l'Eccidio di Granezza a seguito di una rappresaglia nazifascista [2].

NoteModifica

  1. ^ (ITEN) Barenthal Military Cemetery, su corpoconsolarevenezia.it. URL consultato il 09-11-2009 (archiviato dall'url originale il 12 ottobre 2008).
  2. ^ A Granezza ricordati i martiri della libertà, su altopiano-asiago.it. URL consultato il 03-06-2011.

Voci correlateModifica