Apri il menu principale

Barulhinho bom

album di Marisa Monte del 1996
Barulhinho bom
ArtistaMarisa Monte
Tipo albumStudio, live
Pubblicazione1996
Durata38:24 (CD 1)
18:48 (CD 2)
Dischi2
Tracce11 + 7
GenereMúsica popular brasileira
Pop
EtichettaEMI
ProduttoreArto Lindsay, Marisa Monte
RegistrazioneTeatro Guararapes, Recife, 13 e 14 ottobre 1995,
Teatro Carlos Gomes, Rio de Janeiro, 28 marzo 1996,
tracce in studio registrate a Rio de Janeiro, giugno e luglio 1996.
FormatiCD
NoteL'album è stato pubblicato negli Stati Uniti con il titolo A Great Noise dalla Blue Note Records
Marisa Monte - cronologia

Barulhinho bom (sottotitolato Uma viagem musical) è un album della cantante brasiliana Marisa Monte, pubblicato nel 1996.

Il discoModifica

La storiaModifica

Barulhinho bom, uma viagem musical fu il titolo di un video di Marisa Monte. Pubblicato nel 1996, è un documentario che raccoglie le esperienze musicali e di viaggio del tour internazionale seguito al lancio di Verde, anil, amarelo, cor-de-rosa e carvão e gli incontri con alcuni dei suoi parceiros Carlinhos Brown e Arnaldo Antunes (una anticipazione dei Tribalistas) e con artisti che l'avevano influenzata, come i Novos Baianos, la Velha Guarda da Portela, Paulinho da Viola e Raphael Rabello.[1]

Il video doveva essere accompagnato dal relativo album live, che fu invece raddoppiato con un secondo CD di materiale inedito, ancora con canzoni in gran parte scritte da Carlinhos Brown. Sempre co-prodotto da Marisa e da Arto Lindsay, l'album fu pubblicato anche in una versione internazionale intitolata A Great Noise per la Blue Note.[2]

Barulhinho bom/The Grat Noise provocò diverse polemiche per la sua copertina, un disegno dell'illustratore porno-naif Carlos Zéfiro, censurata negli Stati Uniti.[3][4] L'album, nonostante l'atipica copertina, ebbe, come i precedenti, un notevole successo in Brasile. Per la cantante di Rio si trattò di un ulteriore avvicinamento al samba carioca.

La musicaModifica

Il disco live contiene, come consuetudine, un gruppetto di canzoni dei maggiori successi della cantante tratte dai precedenti dischi e qualche cover. All'inizio un paio di omaggi a Caetano Veloso come Panis et circenses (vecchio classico tropicalista) e De noite na cama. Quest'ultima, Beija eu e Ainda lembro provengono da Mais, mentre Ao meu redor, Bem leve, Dança da solidão e Segue o seco provengono da Verde, anil, amarelo, cor-de-rosa e carvão.

Give Me Love (Give Me Peace on Earth) è una cover di George Harrison, mentre A menina dança è un vecchio pezzo dei Novos Baianos. Il disco si chiude con un omaggio al Nord-Est brasiliano di Luiz Gonzaga: O xote das meninas contiene infatti una citazione di Asa branca, entrambe celebri canzoni del compositore pernambucano.

Il disco registrato in studio contiene alcune nuove canzoni di Carlinhos Brown, un omaggio a Gilberto Gil (Cérebro eletrônico), uno a Lulu Santos (Tempos modernos) e uno a Moraes Moreira dei Novos Baianos (Chuva no brejo).

TracceModifica

Disco 1: Ao vivoModifica

  1. Panis et circenses - (Caetano Veloso, Gilberto Gil) - (3:12)
  2. De noite na cama - (Caetano Veloso) - (3:29)
  3. Beija eu - (Arto Lindsay, Arnaldo Antunes, Marisa Monte) - (3:17)
  4. Give Me Love (Give Me Peace On Earth) - (George Harrison) - (4:10)
  5. Ainda lembro - (Marisa Monte, Nando Reis) - (3:39)
  6. A menina dança - (Galvão, Moraes Moreira) - (2:09)
  7. Dança da solidão - (Paulinho da Viola) - (3:23)
  8. Ao meu redor - (Nando Reis) - (4:36)
  9. Bem leve - (Arnaldo Antunes, Marisa Monte) - (2:39)
  10. Segue o seco - (Carlinhos Brown) - (2:58)
  11. O xote das meninas - (Luiz Gonzaga, Zé Dantas) - (4:52)

Disco 2: Em estúdioModifica

  1. Arrepio - (Carlinhos Brown) - (2:16)
  2. Magamalabares - (Carlinhos Brown - (3:36)
  3. Chuva no brejo - (Moraes Moreira) - (2:26)
  4. Cérebro eletrônico - (Gilberto Gil) - (2:53)
  5. Tempos modernos - (Lulu Santos) - (3:03)
  6. Maraçá - (Carlinhos Brown) - (3:50)
  7. Blanco - (Marisa Monte, Octávio Paz, Haroldo de Campos) - (0:50)
  • Nota: nella versione internazionale intitolata A Great Noise i dischi sono invertiti; il primo è quello in studio, il secondo è quello dal vivo.

FormazioneModifica

Disco 1

Disco 2

NoteModifica

  1. ^ Pagina dedicata a Barulhinho bom dal sito ufficiale di Marisa Monte., su www2.uol.com.br. URL consultato il 2 marzo 2008.
  2. ^ Pagina dedicata a Marisa Monte dal sito del Dicionário Cravo Albin da Música Popular Brasileira., su dicionariompb.com.br. URL consultato il 2 marzo 2009 (archiviato dall'url originale il 13 febbraio 2009).
  3. ^ La copertina censurata della versione Blue Note Records di A Great Noise in vendita per gli Stati Uniti su Amazon.com., su amazon.com. URL consultato il 2 marzo 2009.
  4. ^ La copertina della versione europea EMI di A Great Noise in vendita sul sito della filiale tedesca Amazon.de, su amazon.de. URL consultato il 2 marzo 2009.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica