Basic Books

casa editrice statunitense

Basic Books è una casa editrice di libri fondata nel 1950 con sede a New York, ora parte delHachette Book Group. Pubblica libri nel campo della psicologia, filosofia, economia, scienza, politica, sociologia, storia e vicende di attualità.

Tra gli autori più influenti pubblicati da Basic si trovano Stephon Alexander, Robert Alter, Isaac Asimov, Edward Baptist, H.W. Brands, Zbigniew Brzezinski, Iris Chang, Eugenia Cheng, George Chauncey, William Easterly, Richard Feynman, Richard Florida, Martin Ford, Robert Gallo, Howard Gardner, Adrian Goldsworthy, Adam Gopnik, Victor Davis Hanson, Jonathan Haidt, Judith Herman, Christopher Hitchens, Douglas Hofstadter, Leszek Kolakowski, Kevin Kruse, Lawrence Lessig, Claude Levi-Strauss, Alice Miller, Don Norman, Robert Nozick, Judea Pearl, Samantha Power, Diane Ravitch, Eugene Rogan, Thomas Sowell, Beverly Daniel Tatum, Eric Topol, Sherry Turkle, Timothy Snyder, Nicholas Stargardt, Michael Walzer, George Weigel, Bee Wilson, James Q. Wilson, Richard Wrangham, e Irvin Yalom.[1]

StoriaModifica

Basic Books è nata come un piccolo gruppo di lettura con sede a Greenwich Village mirato agli psicoanalisti. Arthur Rosenthal acquisì il gruppo di lettura nel 1950, e sotto la sua proprietà cominciò la pubblicazione di libri originali, per la maggior parte di scienze comportamentali. I primi successi includono The Life and Work of Sigmund Freud di Ernest Jones, nonché opere di Claude Lévi-Strauss, Jean Piaget e di Erik Erikson. Irving Kristol entrò in Basic Books nel 1960, e aiutò la casa editrice a espandersi nelle scienze sociali. Harper & Row acquistò l'azienda nel 1969, quando Basic era già rinomata per produrre libri intellettuali apprezzati sia dagli accademici sia dal grande pubblico.[2]

Nel 1997, HarperCollins annunciò che avrebbe unito Basic Books al suo programma di pubblicazioni, chiudendo di fatto il marchio. In quello stesso anno, Basic fu acquistata dalla neo-nataPerseus Books Group.[3] Perseus fu poi acquistata da Hachette Book Group nel 2016.[4] Nel 2018, Seal Press diventò un marchio di Basic.[5]

AutoriModifica

Tra gli autori di Basic si trovano:

NoteModifica

  1. ^ (EN) Basic Books, su basicbooks.com, 29 giugno 2017. URL consultato il 3 settembre 2019.
  2. ^ Basic Books: A History, 1950-2000 (New York: Basic Books, 2000).
  3. ^ Doreen Carvajal, HarperCollins Selling Basic Books Unit to Venture Capital Firm, in The New York Times, 22 agosto 1997.
  4. ^ Natasha Onwuemezi, "Perseus sale to Hachette Book Group completed", The Bookseller, 1º aprile 2016
  5. ^ Hachette Book Group Reorganizes Lines, Announces About 25 Layoffs As DiPreta Departs, su Publishers Lunch, 13 novembre 2018. URL consultato il 30 dicembre 2018.
  6. ^ Stephon Alexander, The Jazz of Physics, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  7. ^ Edward Baptist, The Half Has Never Been Told, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  8. ^ H.W. Brands, Dreams of El Dorado, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  9. ^ Zbigniew Brzezinski, Books by Zbigniew Brzezinski, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  10. ^ Iris Chang, The Rape of Nanking, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  11. ^ Stephanie Coontz, Books by Stephanie Coontz, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  12. ^ Richard Dawkins, River Out of Eden, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  13. ^ Dworkin Andrea, Intercourse, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  14. ^ Michael Eric Dyson, April 4, 1968, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  15. ^ Niall Ferguson, Empire, su Basic Books, Basic Book. URL consultato il 6 novembre 2019.
  16. ^ Richard Feynman, The Featured Feynman, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  17. ^ Richard Florida, Books by Richard Florida, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  18. ^ Richard Ford, Rise of the Robots, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  19. ^ Howard Gardner, Frames of Mind, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  20. ^ Jonathan Haidt, The Happiness Hypothesis, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  21. ^ Victor Davis Hanson, The Second World Wars, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  22. ^ Judith Herman, Trauma and Recovery, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  23. ^ Christopher Hitchens, Letters to a Young Contrarian, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  24. ^ Douglas Hofstadter, Godel, Escher, Bach, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  25. ^ Leszek Kolakowski, Why Is There Something Rather Than Nothing?, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  26. ^ Kevin Kruse, One Nation Under God, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  27. ^ Lawrence Lessig, Code, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  28. ^ Robert Nozick, Anarchy, State, and Utopia, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  29. ^ Steven Pinker, Words and Rules, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  30. ^ Samantha Power, "A Problem from Hell", su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  31. ^ Eugene Rogan, Books by Eugene Rogan, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  32. ^ Lee Smolin, Three Roads to Quantum Gravity, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  33. ^ Timothy Snyder, Bloodlands, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  34. ^ Tamler Sommers, Why Honor Matters, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  35. ^ Thomas Sowell, Books by Thomas Sowell, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  36. ^ Ian Stewart, Books by Ian Stewart, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  37. ^ Beverly Daniel Tatum, Why Are all the Black Kids Sitting Together in the Cafeteria?, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  38. ^ Sherry Turkle, Alone Together, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  39. ^ Eric Topol, Books by Eric Topol, su Basic Books, Basic Books, 27 giugno 2017. URL consultato il 6 novembre 2019.
  40. ^ Michael Walzer, Just and Unjust Wars, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  41. ^ Elizabeth Warren, The Two Income Trap, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  42. ^ George Weigel, Books by George Weigel, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  43. ^ Steven Weinberg, The First Three Minutes, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  44. ^ Frank Wilczek, The Lightness of Being, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  45. ^ Bee Wilson, Books by Bee Wilson, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  46. ^ Richard Wrangham, Catching Fire, su Basic Books, Basic Books. URL consultato il 6 novembre 2019.
  47. ^ Irvin D. Yalom, Books by Irvin D. Yalom, su Basic Books, Basic Book. URL consultato il 6 novembre 2019.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0004 4691 6268