Basket Femminile Milano

Squadra di pallacanestro femminile di Milano

Il Basket Femminile Milano è stata una società di pallacanestro femminile italiana di Milano, e poi trasferitasi a Cinisello Balsamo, nella provincia milanese, fondata nel 1931 e che ha cessato l'attività federale nel 1992. Nella sua storia ha conquistato uno scudetto, quattro volte la Coppa Italia e una Coppa Ronchetti.

Basket Femminile Milano
Pallacanestro
Segni distintivi
Uniformi di gara
Casa
Trasferta
Dati societari
CittàMilano,
Cinisello Balsamo
NazioneBandiera dell'Italia Italia
Fondazione1931
Scioglimento1992
DenominazioneStanda Milano (1931-1978)
Sorgente Alba (1978-1980)
GBC (1980-1985)
Hermes (1985-1986)
Deborah (1986-1988)
Gemeaz (1988-1991)
Palmarès
ScudettoCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa ItaliaCoppa Italia
Scudetto1
Coppe Italia4
Coppe europee1 Coppa Ronchetti

Storia modifica

 
L'allenatore Romano Forastieri e la formazione della Standa Milano nei primi anni settanta del XX secolo.

La società viene creata nel 1938 come emanazione del CRAL aziendale della Standa, grande magazzino fondato a Milano nel 1931, da Franco Monzino, originariamente col nome "Società Anonima Magazzini Standard".

Agli inizi degli anni cinquanta la squadra fa il suo esordio nei campionati maggiori, e nella stagione 1955-56 conquista il passaggio dalla Serie B alla massima serie.

L'arrivo in squadra di Liliana Ronchetti, maggiore esponente italiano della pallacanestro femminile del decennio, e della realizzatrice Maria Pia Mapelli conducono la formazione negli anni successivi ai vertici di categoria.

Nel decennio successivo la Standa Milano conquista sempre il posto d'onore nel campionato; tra i vari allenatori che si succedono giunge Romano Forastieri, nel 1967, esonerato dall'All'Onestà Milano. L'allenatore rimane alla guida della squadra fino al 1972, cedendo il ruolo a Zigo Vasojevic che permette la conquista dell'unico scudetto della squadra milanese, nella stagione 1972-1973.

Nel 1978 la società venne acquistata dalla GBC di Jacopo Castelfranchi, cambiando sponsor principale, e venendo allenata da Gianni Giannello.

Cronistoria modifica

Cronistoria del Basket Femminile Milano
  • 1956-1957 · Magazzini Standa, 7ª in Serie A
  • 1957-1958 · Magazzini Standa, 6ª in Serie A
  • 1958-1959 · Magazzini Standa, 3ª in Serie A
  • 1959-1960 · Magazzini Standa, 3ª in Serie A

  • 1960-1961 · Standa, 1ª nel Girone A di Serie A, 3ª nel girone finale.
  • 1961-1962 · Standa, 2ª nel Girone C di Serie A, 2ª nel Girone A di seconda fase.
  • 1962-1963 · Standa, 2ª in Serie A.
  • 1963-1964 · Standa, 3ª in Serie A.
  • 1964-1965 · Standa, 3ª in Serie A.
  • 1965-1966 · Standa, 2ª in Serie A.
  • 1966-1967 · Standa, 3ª in Serie A.
  • 1967-1968 · Standa, 2ª in Serie A.
  • 1968-1969 · Standa, 2ª in Serie A.
  Vince la Coppa Italia (1º titolo).
  • 1969-1970 · Standa, 2ª in Serie A.

  • 1970-1971 · Standa, 4ª in Serie A.
  Vince la Coppa Italia (2º titolo).
  • 1971-1972 · Standa, 2ª in Serie A
  Vince la Coppa Italia (3º titolo).
  • 1972-1973 · Standa, 1ª in Serie A,   campionessa d'Italia (1º titolo).
  • 1973-1974 · Standa, 2ª in Serie A
  Vince la Coppa Italia (4º titolo).
  • 1974-1975 · Standa, 4ª in Serie A.
Sedicesimi di finale di Coppa Ronchetti.
  • 1975-1976 · Standa, 2ª in Serie A.
  • 1976-1977 · Standa, 3ª nel Girone B di Serie A, 6ª nella Poule Scudetto.
  • 1977-1978 · Sorgente Alba, 5ª nel Girone B di Serie A, 1ª nella Poule Salvezza.
  • 1978-1979 · Sorgente Alba, 3ª nel Girone B di Serie A, 2ª nella Poule Scudetto.
  • 1979-1980 · GBC, 2ª nel Girone B di Serie A, 4ª nella Poule Scudetto.

  • 1980-1981 · GBC, 2ª nel Girone A di Serie A1, 3ª nella Poule Scudetto, quarti di finale play-off.
  • 1981-1982 · GBC, 4ª nel Girone B di Serie A1, 5ª nella Poule Finale, semifinalista play-off.
  • 1982-1983 · GBC, 1ª nel Girone A di Serie A1, 2ª nella Poule Finale, finalista play-off.
  • 1983-1984 · GBC, 1ª nel Girone B di Serie A1, 1ª nella Poule Finale, finalista play-off.
  • 1984-1985 · Hermes, 2ª nel Girone A di Serie A1, 5ª nella Poule Finale, semifinalista play-off.
  • 1985-1986 · Deborah, 3ª nel Girone A di Serie A1, 2ª nella Poule Finale, finalista play-off.
  • 1986-1987 · Deborah, 2ª in Serie A1, finalista play-off.
Finalista di Coppa Ronchetti.
  • 1987-1988 · Deborah, 2ª in Serie A1, finalista play-off.
Finalista di Coppa Ronchetti.
  • 1988-1989 · Deborah, 1ª in Serie A1, finalista play-off.
Finalista in Coppa Ronchetti.
  • 1989-1990 · Gemeaz, 3ª in Serie A1, semifinalista play-off.
Semifinalista in Coppa Ronchetti.
  • 1990-1991 · Gemeaz, 4ª in Serie A1, quarti di finale play-off.
Vince la Coppa Ronchetti (1º titolo).
  • 1991-1992 · Gemeaz, 16ª in Serie A1,   retrocessa in Serie A2.

modifica

  • Magazzini Standard (1931-1938)
  • Standa (1938-1978)
  • Sorgente Alba (1978-1980)
  • GBC (1980-1985)
  • Hermes (1985-1986)
  • Deborah (1986-1988)
  • Gemeaz (1988-1991)

Palmarès modifica

 
La Standa Milano campione d'Italia 1972-1973
1972-1973
1969, 1971, 1972, 1974
1991

Fonti modifica

  • Standa Milano, su museodelbasket-milano.it. URL consultato il 20 maggio 2017 (archiviato dall'url originale il 7 agosto 2017).
  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro