Basketball Champions League 2021-2022

Basketball Champions League 2021-2022
Logo della competizione
Competizione Basketball Champions League
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione
Organizzatore FIBA Europe
Date dal 13 settembre 2021
al 15 maggio 2022
Partecipanti 32 (52 alle qualificazioni)
Nazioni 30
Sito web www.basketballcl.com
Risultati
Vincitore Canarias Tenerife
(2º titolo)
Secondo Manresa
Terzo R. Ludwigsburg
Quarto Hapoel Holon
Statistiche
Miglior giocatore Nigeria Chima Moneke (regular season)
Brasile Marcelinho Huertas (Final 4)
Miglior marcatore Stati Uniti Chris Johnson (278)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2020-2021 2022-2023 Right arrow.svg

La Basketball Champions League 2021-2022 è la 6ª edizione della principale competizione europea per club di pallacanestro organizzata da FIBA Europe e si è svolta dal 13 settembre 2021 all'8 maggio 2022.

FormatoModifica

Partecipano alla stagione regolare 32 squadre, 28 qualificate direttamente e altre quattro provenienti dai turni preliminari disputati da 24 compagini. La partecipazione alla Champions League avviene tramite il piazzamento nei campionati nazionali della precedente stagione secondo il ranking stabilito dalla FIBA, in caso che una squadra che ne abbia diritto rinunci, il suo posto può essere occupato sia da una squadra della stessa nazione che da quella di un altro paese. Ogni squadra deve schierare un minimo di cinque giocatori di formazione nazionale nel caso porti a referto più di dieci giocatori, in caso contrario almeno quattro.

PartecipantiModifica

Un totale di 52 squadre provenienti da 30Paesi partecipano alla competizione.

  • 1º, 2º, etc.: Posizione nel campionato nazionale
  • BCL: Squadra vincitrice dell'edizione precedente
Stagione regolare
  Pınar Karşıyaka ()   Manresa (10º)   R. Ludwigsburg ()   Igokea ()
  Beşiktaş ()   Málaga (11º)   EWE Oldenburg ()   ČEZ Nymburk ()
  Tofaş Bursa ()   Lavrio ()   Hapoel Holon ()   Falco Szombathely ()
  Darüşşafaka ()   AEK Atene ()   H. Gerusalemme ()   VEF Rīga ([1])
  Galatasaray (14º)   PAOK Salonicco ()   N.B. Brindisi ()   B.C. Rytas ()
  Canarias Tenerife ()   Digione ()   Dinamo Sassari ()   Stal Ostrów Wiel. ()
  S.P. BurgosBCL ()   Strasburgo ()   Ostenda ()   Nižnij Novgorod ()
Turno di qualificazione
  Kapfenberg Bulls ()   Opava ()   London Lions ()   Leida ()
  Mons-Hainaut ()   Bakken Bears ()   Peristeri ()   Sporting CP ()
  Cmoki Minsk (1)   Kalev/Cramo ()   Hapoel Eilat ()   U Cluj ()
  Levski Sofia ()   Vilpas Vikings ()   Universo Treviso ()   Basket Parma ()
  AEK Larnaca ()   Le Mans ()   Juventus Utena ()   Fribourg Olympic ()
  Spalato ()   Brose Bamberg ()   Mornar Bar ()   Prometej ()

DateModifica

Fase Turno Data sorteggio Gara-1 Gara-2 Gara-3
Preliminari Primo turno di qualificazione 7 luglio 2021 13–14 settembre 2021
Secondo turno di qualificazione 15–16 settembre 2021
Terzo turno di qualificazione 17–18 settembre 2021
Stagione regolare 1ª giornata 5–6 ottobre 2021
2ª giornata gruppi A-D 12–13 ottobre 2021
gruppi E-H 19–20 ottobre 2021
3ª giornata gruppi A–D 26–27 ottobre 2021
gruppi E–H 2–3 novembre 2021
4ª giornata gruppi A–D 9–10 novembre 2021
gruppi E–H 16–17 novembre 2021
5ª giornata gruppi A–D 7–8 dicembre 2021
gruppi E–H 14–15 dicembre 2021
6ª giornata 21–22 dicembre 2021
Play-ins 4–5 gennaio 2022 11–12 gennaio 2022 18–19 gennaio 2022
Ottavi di finale 1ª giornata 25–26 gennaio 2022
2ª giornata 1–2 febbraio 2022
3ª giornata 8–9 febbraio 2022
4ª giornata 8–9 marzo 2022
5ª giornata 15–16 marzo 2022
6ª giornata 22–23 marzo 2022
Play-offs Quarti di finale 25 marzo 2022 5–6 aprile 2022 12–13 aprile 2022 19–20 aprile 2022
Final Four Semifinali 6 maggio 2022
Finale 8 maggio 2022

PreliminariModifica

SorteggioModifica

Le 24 squadre partecipanti al primo turno di qualificazione sono state divise in quattro fasce in base al loro punteggio ottenuto nelle precedenti edizioni di Basketball Champions League, mentre per le squadre alla prima apparizione è stato assegnato il punteggio ottenuto nel proprio campionato nazionale.

Urna 1
Team P.ti
  Brose Bamberg 94
  Peristeri 37
  Le Mans 25
  Bakken Bears 17
Urna 2
Team P.ti
  Fribourg Olympic 14
  Mornar Bar 13
  Cmoki Minsk 13
  Opava 9
Urna 3
Team P.ti
  Levski Sofia 2
  Sporting CP 2
  Mons-Hainaut 2
  AEK Larnaca 1
Urna 4
Team P.ti
  U-BT Cluj Napoca 1
  London Lions 1
  Kapfenberg Bulls 1
  Parma Perm' 87.00
Urna 5
Team P.ti
  Universo Treviso 69.58
  Hapoel Eilat 67.00
  Juventus Utena 41.00
  Vilpas Vikings 6.00
Urna 6
Team P.ti
  ZZ Leiden 5.00
  Prometej 3.00
  Spalato 0
  Kalev/Cramo 0
Note
  • †: indica i club senza punteggio internazionale, per questo viene assegnato quello del campionato nazionale

RisultatiModifica

Gruppo AModifica

  Primo turno     Secondo turno     Terzo turno
                           
         Peristeri 74  
   U Cluj 106      U Cluj 84    
   Vilpas Vikings 97          U Cluj 77
       Fribourg Olympic 64
         Fribourg Olympic 76    
   AEK Larnaca 50      Spalato 67  
   Spalato 65  


Gruppo BModifica

  Primo turno     Secondo turno     Terzo turno
                           
         Bakken Bears 90  
   London Lions 62      Universo Treviso 92    
   Universo Treviso 89          Universo Treviso 95
       Cmoki Minsk 78
         Cmoki Minsk 69    
   Mons-Hainaut 74      Leida 67  
   Leida 76  


Gruppo CModifica

  Primo turno     Secondo turno     Terzo turno
                           
         Brose Bamberg 79  
   Kapfenberg Bulls 68      Juventus Utena 83    
   Juventus Utena 90          Juventus Utena 81
       Kalev/Cramo 86
         Mornar Bar 89    
   Sporting CP 69      Kalev/Cramo 104  
   Kalev/Cramo 86  


Gruppo DModifica

  Primo turno     Secondo turno     Terzo turno
                           
         Le Mans 69  
   Parma Perm' 79      Parma Perm' 82    
   Hapoel Eilat 76          Parma Perm' 65
       Prometej 67
         Opava 78    
   Levski Sofia 56      Prometej 100  
   Prometej 96  


Fase a gironiModifica

Un totale di 32 squadre giocano la fase a gironi: 28 squadre con accesso diretto ad essa e le quattro vincitrici dei turni di qualificazione. Le 32 squadre sono divise in otto gruppi da quattro, con la restrizione che le squadre dello stesso paese non possono finire nello stesso girone. In ciascun gruppo, le squadre si sfidano con match di andata e ritorno in un girone all'italiana. Le migliori squadre di ogni gruppo accedono alla Top 16, mentre le seconde e terze classifiche prendono parte ai play-ins.

SorteggioModifica

Urna 1
Team P.ti
  Lenovo Tenerife 133
  AEK 117
  Hereda San Pablo Burgos 109
  Nižnij Novgorod 101
  Hapoel Gerusalemme 93
  ERA Nymburk 83
  SIG Strasburgo 80
  Hapoel Holon 78
Urna 2
Team P.ti
  JDA Dijon 74
  Filou Ostenda 58
  Dinamo Sassari 57
  Beşiktaş Icrypex 52
  Pınar Karşıyaka 51
  Happy Casa Brindisi 46
  PAOK 43
  Falco Szombathely 31
Urna 3
Team P.ti
  VEF Rīga 29
  Tofaş 28
  BAXI Manresa 19
  MHP Riesen Ludwigsburg 11
  Rytas 11
  Darüşşafaka Tekfen 8
  Galatasaray Nef 8
  Unicaja Málaga 105.50
Urna 4
Team P.ti
  Igokea 28
  EWE Baskets Oldenburg 75.67
  Lavrio Megabolt 67.75
  Stal Ostrów Wielkopolski 20.17
  U-BT Cluj-Napoca
  NutriBullet Treviso
  Kalev/Cramo
  Prometej
Note
  • †: indica i club senza punteggio internazionale, per questo viene assegnato quello del campionato nazionale

Risultati e classificheModifica

Gruppo AModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione LUD TFE PRO DIN
1   MHP Riesen Ludwigsburg 6 4 2 494 450 +44 10 Qualificate alla Top 16 80–69 60–71 94–81
2   Lenovo Tenerife 6 4 2 476 450 +26 10 Qualificate ai play-in 83–99 80–78 87–60
3   Prometej 6 3 3 459 434 +25 9 64–86 70–73 89–56
4   Dinamo Sassari 6 1 5 421 516 −95 7 82–75 63–84 79–87
Aggiornato al 21 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo BModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione BAX JER KAR STA
1   Baxi Manresa 6 5 1 487 445 +42 11 Qualificate alla Top 16 85–90 88–69 81–76
2   Hapoel Gerusalemme 6 3 3 475 461 +14 9 Qualificate ai play-in 68–73 84–86 83–76
3   Pınar Karşıyaka 6 3 3 453 475 −22 9 67–72 65–85 80–77
4   Stal Ostrów Wielkopolski 6 1 5 449 483 −34 7 75–88 76–65 69–86
Aggiornato al 21 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo CModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione UNI JDA LAV NIZ
1   Unicaja 6 4 2 467 403 +64 10 Qualificate alla Top 16 83–54 86–70 93–69
2   JDA Dijon 6 3 3 442 433 +9 9 Qualificate ai play-in 78–68 73–49 89–75
3   Lavrio Megabolt 6 3 3 411 440 −29 9 70–58 65–63 95–86
4   Nižnij Novgorod 6 2 4 459 503 −44 8 62–79 93–85 74–62
Aggiornato al 22 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo DModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione FAL TVS VEF AEK
1   Falco Szombathely 6 5 1 461 442 +19 11 Qualificate alla Top 16 81–80 68–59 83–78
2   NutriBullet Treviso 6 4 2 483 446 +37 10 Qualificate ai play-in 68–60 91–85 81–69
3   VEF Rīga 6 2 4 463 474 −11 8 74–80 74–71 92–76
4   AEK 6 1 5 471 516 −45 7 83–89 77–92 88–79
Aggiornato al 22 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo EModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione GAL IGO PAOK NYM
1   Galatasaray Nef 6 5 1 525 486 +39 11 Qualificate alla Top 16 82–74 87–75 101–85
2   Igokea 5 2 3 385 390 −5 7 Qualificate ai play-in 85–89 68–64 76–69
3   PAOK 5 2 3 378 384 −6 7 81–74 29 Dic 83–84
4   ERA Nymburk 6 2 4 481 509 −28 8 86–92 86–82 71–75
Aggiornato al 22 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo FModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione TOF SIG OOS KAL
1   Tofaş 6 4 2 483 463 +20 10 Qualificate alla Top 16 85–75 92–83 77–81
2   SIG Strasbourg 6 3 3 491 489 +2 9 Qualificate ai play-in 74–76 91–92 75–73
3   Filou Oostende 6 3 3 516 500 +16 9 78–83 77–83 99–66
4   Kalev/Cramo 6 2 4 463 501 −38 8 72–70 86–93 85–87
Aggiornato al 22 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo GModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione CLU HOL DAR BRI
1   U-BT Cluj-Napoca 6 5 1 523 505 +18 11 Qualificate alla Top 16 106–101 66–60 104–94
2   Hapoel Holon 6 4 2 494 458 +36 10 Qualificate ai play-in 78–68 64–57 84–80
3   Darüşşafaka Tekfen 6 2 4 459 470 −11 8 101–103 86–79 82–76
4   Happy Casa Brindisi 6 1 5 464 507 −43 7 71–76 61–88 82–73
Aggiornato al 22 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Gruppo HModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione RYT BUR BJK OLD
1   Rytas 6 4 2 475 442 +33 10 Qualificate alla Top 16 87–69 82–69 88–72
2   Hereda San Pablo Burgos 6 4 2 487 472 +15 10 Qualificate ai play-in 77–84 82–74 92–80
3   Beşiktaş Icrypex 6 3 3 471 478 −7 9 82–79 75–82 88–72
4   EWE Baskets Oldenburg 6 1 5 450 491 −41 7 76–72 72–85 81–83
Aggiornato al 22 dicembre 2021. Fonte: (EN) Groups Standing, in Basketball Champions League.

Statistiche Regular SeasonModifica

Statistiche aggiornate al 22 dicembre 2021

Punti a partitaModifica

Posiz. Giocatore Punti Squadra
1.   DeVaughn Akoon-Purcell 21.5 Galatasaray
2.   Jerrick Harding 20.8 ČEZ Nymburk
3.   Silas Melson 18.5 Kalev/Cramo

Fonte: (EN) Statistics, su championsleague.basketball, Basketball Champions League.

Rimbalzi a partitaModifica

Posiz. Giocatore Rimbalzi Squadra
1.   Aaron Jones 9.0 Universo Treviso
2.   Dalibor Ilić 8.6 Igokea
3.   Ákos Keller 8.3 Falco Szombathely

Fonte: (EN) Statistics, su championsleague.basketball, Basketball Champions League.

Play-inModifica

I play-in si svolgono dal 4 al 19 gennaio 2022.Partecipano ai Play-in i club che si sono classificati al secondo e al terzo posto nei rispettivi gruppi della fase a gironi della Basketball Champions League. I vincitori si qualificano per la Top 16. L'andata si giocherà il 4-5 gennaio, il ritorno l'11-12 gennaio. L'eventuale terza gara si giocherà il 18-19 gennaio.

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3
(A2) Lenovo Tenerife   2-1   Pınar Karşıyaka (B3) 76–69 80–88 74–71
(B2) Hapoel Gerusalemme   1-2   Prometey (A3) 95–70 79–82 75–85
(C2) JDA Dijon   2-0   VEF Rīga (D3) 84–77 83–79
(D2) NutriBullet Treviso   2-0   Lavrio Megabolt (C3) 87–72 90–78
(E2) Igokea   1-2   Filou Oostende (F3) 87–72 64–85 77–83
(F2) SIG Strasbourg   2-0   PAOK (E3) 105–78 80–79
(G2) Hapoel Holon   2-1   Beşiktaş Icrypex (H3) 72–73 72–70 74–68
(H2) Hereda San Pablo Burgos   1-2   Darüşşafaka Tekfen(G3) 83–78 66–85 68–80

Top 16Modifica

La Top 16 si svolgeranno dal 25 gennaio al 23 marzo 2022 e comprende le otto vincitrici dei gironi della stagione regolare e le otto vincitrici dei play-in. Le 16 squadre sono divise in 4 gironi da 4. Le prime due di ogni girone si qualificano per i quarti di finale.

Composizione Gironi Top 16
Girone I Girone J Girone K Girone L
Vincitrice Girone A Vincitrice Girone B Vincitrice Girone C Vincitrice Girone D
Vincitrice Girone E Vincitrice Girone F Vincitrice Girone G Vincitrice Girone H
Vincitrice Play-In C2 vs D3 Vincitrice Play-In D2 vs C3 Vincitrice Play-In B2 vs A3 Vincitrice Play-In A2 vs B3
Vincitrice Play-In G2 vs H3 Vincitrice Play-In H2 vs G3 Vincitrice Play-In E2 vs F3 Vincitrice Play-In F2 vs E3

Gruppo IModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione HOL LUD JDA GAL
1   Hapoel Holon 6 4 2 465 443 +22 10 Quarti di finale 69–51 90–83 98–89
2   MHP Riesen Ludwigsburg 6 4 2 438 414 +24 10 68–71 95–73 76–71
3   JDA Dijon 6 3 3 461 476 −15 9 78–66 72–84 80–69
4   Galatasaray Nef 6 1 5 433 464 −31 7 74–71 58–64 72–75
Aggiornato al . Fonte: Round of 16 Standings

Gruppo JModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione BAX TOF DAR TVS
1   Baxi Manresa 6 4 2 537 483 +54 10 Quarti di finale 85–70 89–74 108–88
2   Tofaş 6 4 2 483 440 +43 10 74–68 91–81 82–80
3   Darüşşafaka Tekfen 6 4 2 492 495 −3 10 89–84 75–74 88–76
4   NutriBullet Treviso 6 0 6 464 558 −94 6 88–103 51–92 81–85
Aggiornato al . Fonte: Round of 16 Standings

Gruppo KModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione CLU UNI OOS PRO
1   U-BT Cluj-Napoca 4 3 1 320 308 +12 7 Quarti di finale 70–86 86–75 -
2   Unicaja 4 2 2 302 308 −6 6 73–79 73–59 -
3   Filou Oostende 4 1 3 294 314 −20 5 74–85 86–68 87–91
4   Prometey 0 0 0 0 0 0 0 Ritirata 81–92 70–69 -
Aggiornato al . Fonte: Round of 16 Standings

Gruppo LModifica

Pos Squadra G V P PF PS DP Pt Qualificazione TFE SIG RYT FAL
1   Lenovo Tenerife 6 6 0 494 407 +87 12 Quarti di finale 71–66 89–75 87–62
2   SIG Strasbourg 6 3 3 463 449 +14 9 67–85 71–73 98–86
3   Rytas 6 2 4 455 493 −38 8 64–83 71–76 91–88
4   Falco Szombathely 6 1 5 458 521 −63 7 73–79 63–85 86–81
Aggiornato al . Fonte: Round of 16 Standings

Play-offsModifica

Quarti di finale Semifinali Finale
U Cluj 76 75 73
R. Ludwigsburg 73 92 79 R. Ludwigsburg 55
Manresa 86 91 Manresa 63
Málaga 63 89 Manresa 87
Hapoel Holon 93 81 Canarias Tenerife 98
Strasburgo 75 80 Hapoel Holon 71
Canarias Tenerife 78 74 Canarias Tenerife 78
Tofaş Bursa 77 73 Finale 3º posto
R. Ludwigsburg 88
Hapoel Holon 68

FinaliModifica

Finale 3º/4º postoModifica

Bilbao
8 maggio 2022, ore 17:00 UTC+2
R. Ludwigsburg88 – 68
(27-19, 42-29, 69-48)
referto
Hapoel HolonBilbao Arena
Arbitri:   Saverio Lanzarini
  Michał Proc
  Geert Jacobs


Quintetto titolare Pt Rim Ass
P 1   Jordan Hulls 15 1 3
G 5   Justin Simon 27 6 6
P 12   Jonah Radebaugh 11 7 2
C 18   Jonas Wohlfarth-Bottermann 2 4 2
G 32   Tekele Cotton 13 0 1
Panchina:
PG 2   Jacob Patrick 2 0 0
P 6   Johannes Patrick 3 1 1
AG 7   Jonathan Bähre 0 0 0
G 8   James Woodard 0 0 0
P 11   Lukas Herzog 5 0 0
AP 13   Yorman Polas 6 0 2
A 20   Rawle Alkins 4 1 2
Allenatore:
  John Patrick
MHP Riesen Ludwigsburg
Hapoel U-NET Holon
Ludwigsburg Statistiche Hapoel Holon
17/36 (47.2%) Tiro da 2 19/37 (51.4%)
14/24 (58.3%) Tiro da 3 6/22 (27.3%)
12/19 (63.2) Tiri liberi 12/14 (85.7%)
7 Rimbalzi offensivi 16
17 Rimbalzi difensivi 25
24 Rimbalzi totali 41
19 Assist 12
9 Palle perse 20
11 Palle rubate 2
2 Stoppate 0
18 Falli 21
Quintetto titolare Pt Rim Ass
C 0   Steve Zack 2 2 0
P 1   Joe Ragland 11 6 5
PG 3   Adam Smith 9 1 3
AP 4   Chris Johnson 8 5 0
A 9   Rafi Menco 2 8 0
Panchina:
PG 6   Omer Tal 0 0 0
G 8   Frédéric Bourdillon 12 2 2
A 10   Guy Pnini 6 4 1
AG 12   Michale Kyser 4 1 0
G 21   Ofek Fogelman n.e.
G 25   Tyrus McGee 14 3 1
P 44   Niv Misgav n.e.
Allenatore:
  Guy Goodes

FinaleModifica

Bilbao
8 maggio 2022, ore 20:00 UTC+2
Manresa87 – 98
(25-27, 50-49, 67-82)
referto
Canarias TenerifeBilbao Arena
Arbitri:   Manuel Mazzoni
  Yohan RossoAdemir Zurapović
  Wojciech Liszka


Quintetto titolare Pt Rim Ass
P 1   Sylvain Francisco 12 3 2
AG 11   Chima Moneke 24 8 0
AP 19   Elias Valtonen 2 2 0
C 21   Ismaël Bako 2 1 3
P 55   Dani Pérez 12 2 2
Panchina:
P 3   Toni Naspler n.e.
AG 12   Mārcis Šteinbergs 0 1 0
G 17   Rafael Martínez 0 0 0
AP 22   Juan Pablo Vaulet 6 2 0
G 32   Joe Thomasson 15 2 3
AG 33   Luke Maye 10 4 0
C 77   Yankuba Sima 4 3 2
Allenatore:
  Pedro Martínez Sánchez
BAXI Manresa
Lenovo Tenerife
Manresa Statistiche Tenerife
21/35 (60.0%) Tiro da 2 27/37 (73.0%)
9/33 (27.3%) Tiro da 3 13/24 (54.2%)
18/24 (75.0%) Tiri liberi 5/9 (55.6%)
13 Rimbalzi offensivi 3
17 Rimbalzi difensivi 27
30 Rimbalzi totali 30
12 Assist 26
10 Palle perse 10
5 Palle rubate 3
3 Stoppate 0
20 Falli 21
Quintetto titolare Pt Rim Ass
P 9   Marcelinho Huertas 13 3 14
G 10   Sasu Salin 18 3 2
AP 15   Joan Sastre 9 2 0
C 35   Fran Guerra 4 2 1
A 42   Aaron Doornekamp 11 7 3
Panchina:
P 6   Bruno Fitipaldo 7 4 4
AG 7   Sean Smith 0 0 0
AP 13   Sergio Rodríguez n.e.
C 19   Giorgi Shermadini 14 3 1
AP 20   Dejan Todorović 0 0 0
AC 22   Emir Sulejmanović 5 1 0
AG 33   Kyle Wiltjer 17 2 1
Allenatore:
  Txus Vidorreta

PremiModifica

MVP del meseModifica

Mese Giocatore Squadra Ref.
2021
Ottobre
  Jonah Radebaugh   Riesen Ludwigsburg
Novembre
  Ivan Buva   Rytas Vilnius
Dicembre
  Brandon Brown   U-BT Cluj-Napoca
2022
Gennaio
  Doğuş Özdemiroğlu   Darüşşafaka
Febbraio
  David Holston   JDA Dijon
Marzo
  Joe Ragland   Hapoel Holon
Aprile
  Chima Moneke   BAXI Manresa

Quintetti idealiModifica

Riconoscimenti individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ Il VEF Rīga si qualica come miglior squadra lettone della Lega Lettone-Estone.
  2. ^ Fear the mullet! Jonah Radebaugh named MVP of October, in Basketball Champions League, 29 ottobre 2021. URL consultato il 30 ottobre 2021.
  3. ^ The Croatian Sensation Ivan Buva picks up MVP of November award, in Basketball Champions League, 1º dicembre 2021. URL consultato il 2 dicembree 2021.
  4. ^ From "not good enough" and "too small" to this: Cluj's Brown is MVP of December, in Basketball Champions League, 31 dicembre 2021. URL consultato il 4 gennaio 2022.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro