Bassano Banca - Credito Cooperativo

Bassano Banca
Credito Cooperativo di Romano e Santa Caterina
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaCredito cooperativo
Fondazione1995 a Bassano del Grappa
Chiusura2017 (fusione con Banca del Centroveneto)
Sede principaleBassano del Grappa
SettoreBancario
Fatturato18796756  (2014)
Utile netto1304904  (2014)
Slogan«La nostra banca è differente»
Sito webwww.bassanobanca.it

La Bassano Banca - Credito Cooperativo è stata una banca di credito cooperativo con sede a Bassano del Grappa che operava in tutto il bassanese ed è parte della Federazione Veneta BCC.

Bassano Banca aderiva al Fondo di garanzia degli obbligazionisti del credito cooperativo[1] e al Fondo di Garanzia dei Depositanti[2]

StoriaModifica

Bassano Banca ha le sue origini nel 1965 quando a Santa Caterina di Lusiana un gruppo di persone decise di trasformare in Cassa Rurale ed Artigiana una Società di Mutuo Soccorso.

Nel 1983 a Romano d'Ezzelino venne fondata la Cassa Rurale di Romano.

Nel 1995 la Cassa Rurale ed Artigiana di Santa Caterina di Lusiana e la Cassa Rurale di Romano si fondono e formano la Banca di Credito Cooperativo di Romano e Santa Caterina che nel tempo si espande nel bassanese fino a raggiungere 13 filiali sul territorio.

Nel 2015 la banca si trasferisce nella sua nuova sede di proprietà in Via Capitelvecchio a Bassano del Grappa e nello stesso anno i soci approvano il cambio di denominazione in Bassano Banca.[3]

Nel 2017 si fonde con la Banca del Centroveneto - Credito Cooperativo per formare Centroveneto Bassano Banca.[4]

NoteModifica

  1. ^ Sito Bassano Banca, su bassanobanca.it. URL consultato il 15 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2016).
  2. ^ Fondo di Garanzia dei Depositanti, su fgd.bcc.it.
  3. ^ Nasce Bassano Banca, su ilgazzettino.it.
  4. ^ Banca del Centroveneto > Storia, su centroveneto.it.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Aziende: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di aziende