Bastone

pezzo di legno longilineo più o meno lavorato
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il termine araldico, vedi Bastone (araldica).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Bastoni.

Un bastone è un pezzo di legno più o meno lavorato di forma allungata. Usato dall'uomo da tempo immemorabile come appoggio o arma bianca, nel corso del tempo ha acquisito anche altre funzioni[1].

Bastone da pastore
Louis Pascal di Henri de Toulouse-Lautrec, 1893.

Come aiuto per camminareModifica

Nel suo impiego più comune, il bastone è usato per appoggiarsi mentre si cammina. Si parla quindi di bastone da passeggio. Se dotato di una lama nascosta abbiamo il bastone animato. Nel caso di utilizzo in montagna si parla di bastone da montagna. Se si tratta di un bastone ferrato, è munito di pomo e di puntale per assicurare un migliore appoggio. Spesso i non vedenti mentre camminano utilizzano il cosiddetto bastone bianco per percepire ed evitare gli ostacoli.

Bastone di supporto
Alpenstock (bastone da montagna)
 
Jacques Balmat munito di alpenstock e di accetta legata alla cintura
Bastone da passeggio
 
Bastone per non vedenti
 

Nello sportModifica

Viene impiegato anche in alcuni sport per colpire e per eseguire esercizi ginnici. Ad esempio: bastone da hockey su ghiaccio, mazza da baseball, bastone da golf.

Bastoni nello sport
Bastone da Stick-fighting
 
Bastone da Bandy
 
Stecca da biliardo
 
Remo
 
Bastone da hockey su prato
 
Bastone da hockey su ghiaccio
 
Bastoni da Kubb
 
Pagaia
 
Bastone da cricket
 
Mazza da baseball
 
Mazza da golf
 
Bastoni da sci
 
Bastoni da escursionismo
 
Frustino da equitazione
 

Come simbolo di comandoModifica

Il bastone è utilizzato anche come scettro, come simbolo di comando e guida: bastone del comando, bastone da feldmaresciallo, bastone pastorale. Questa accezione deriva dall'utilizzo del vincastro da parte dei pastore per guidare e proteggere il gregge.

Bastoni come simbolo di comando
Bastone cerimoniale (scettro)
 
Napoleone I sul trono imperiale, opera di Ingres (1806)
Bastone da feldmaresciallo
 
Bastone da feldmaresciallo dell'arciduca Federico d'Asburgo-Teschen
Bastone pastorale
 
Punta di pastorale, arte limosina del XIII secolo
Bastone da spavalderia[2]
 
Soldato scozzese con un bastone da spavalderia, 1921
Bastone da pastore
 

Come armaModifica

Il bastone è un'arma bianca . Tale arma può essere di 2 tipi: il bastone singolo e il bastone doppio. Il bastone singolo o anche detto manganello è usato per stordire e per sedare le rivolte mentre il bastone doppio è più che altro una sorta di oggetto da torneo. I giapponesi e sono due esempi di bastoni da combattimento.

Arti marziali di bastone italianeModifica

Tra i maestri di scherma italiani che hanno insegnato la scherma di bastone e scritto trattati al riguardo spiccano Fiore dei Liberi col suo "Flos duellatorum" (1409)[3] e Filippo Vadi con il "De arte gladiatoria dimicandi" (1482-1484).

Trattati italiani di scherma con bastoneModifica

  • Alla fine del Cinquecento e nel primo decennio del secolo seguente, si ritrovano ancora notizie di una scherma di bastone lungo: nell'opera si Cesare Pagano, "La teorica di tutte le sorti delle armi a piedi, nè contrasti della scherma". Napoli, 1609 (Il giuoco del bastone, con fatti i suoi trattamenti; disciplina nuova, et non mai dichiarata dalle penne degli armigeri scrittori: né pur conosciuta infino a questa ora dagli armeggianti stessi).[4]
  • Altro trattato è un trattato di Giuseppe Cerri "Trattato teorico-pratico della scherma di bastone. Col modo di difendersi contro varie altre armi sia di punta che di taglio". Milano, 1854.[5]
  • Pietro Monti riferisce nel suo trattato "Exercitiorum atque artis militaris". Milano 1509, nel libro secondo:[6]
  • Istruzione per la scherma di sciabola-bajonetta e bastone. Anonimo. Cuneo, 1853
  • "Istruzione per la scherma di bastone ad uso dei bersaglieri". Anonimo. Livorno 1864
  • "Guida pel maestro di scherma a bastone", Francesco Cajol. Torino 1865[7]
  • "Trattato teorico-pratico per la scherma col bastone", Giuseppe Benedetti. Piacenza 1874[8]
  • "La scherma ... del bastone a due mani", Alberto Falciarli. Pisa 1870[9]
  • "Istruzione per la scherma col bastone", Anonimo. Roma 1876
  • "Trattato teorico pratico per la scherma col bastone", Giovanni Ravetti. Torino 1877[10]
  • "Giuoco ginnico schermistico di bastone", Giovanni Ceselli. Livorno 1902[11]
  • "Il giuoco ginnico di bastone nei miei 29 anni di lavoro", Giovanni Ceselli. Livorno 1931[12]
  • "Nozioni teorico-pratiche… e difesa col bastone", Paolo Porceddu. Roma 1942[13]
  • "Trattato di scherma col bastone da passeggio", Giannino Martinelli. Milano 1908[14]
Bastoni come armi
Freccia
 
Bastone da arti marziali
 
Lancia
 
Manganello
 
Cerbottana
 
Bastone animato
 
Diagramma che mostra un bastone animato

Come strumentoModifica

Come esempi di unità e strumenti di misura si citano il bastone di Giacobbe e le pertiche.

I bastoni da conteggio venivano utilizzati come supporto per memorizzare dei dati da ricordare.

Un bastone può anche fungere da manico per numerosi attrezzi, quali ad esempio la forca, l'accetta, la zappa e così via.

Bastoni come strumento o parte di uno strumento
Bastone da conteggio
 
Bastone da scavo[15]
 
Un bastone da scavo è uno strumento di legno utilizzato principalmente dalle culture di sussistenza per scavare cibo sotterraneo come radici e tuberi
Forca
 
Nella letteratura fantasy, la bacchetta magica
 
Bacchette per il cibo
 
Rastrello
 
Supporto per bandiere
 
Manico per sturalavandino
 
Manico per ombrelli e ombrelloni
 
Costruzione di gambe per sgabelli, tavoli e sedie
 
Sgabello da mungitura
Creazione di pali di supporto ad esempio per cartelli di indicazione
 
Costruzione di scale
 
Bacchetta per direzione di orchestra
 
Bacchette per strumenti a percussione come la batteria
 
Elementi di supporto per strutture come capanne o baracche
 
Costruzione di recinzioni
 
Manici di posate
 
Cucchiaio di legno
Pennello
 
Martello
 
Rete da pesca a mano
 
Falce
 
Battipanni
 
Bacchetta per l'insegnamento. Può essere usata da un insegnante per indicare qualche elemento su lavagne o cartine geografiche o altro
 
Matita
 
Torcia
 
Accetta
 
Bastone di Giacobbe
 
Vanga
 
Scopa
 
Fini religiosi
 
Bruciare bastoncini d'incenso è considerato il modo più popolare per sbarazzarsi delle energie negative in varie religioni. Questa foto è stata scattata in un tempio buddista in Sri Lanka, il Tempio del Dente, dove ne bruciano migliaia ogni giorno. In questo caso i bastoncini possono derivare da rami di Boswellia sacra.
Far cuocere alimenti sul fuoco

(ad esempio la selvaggina)

 
Pane in cottura inserito in bastoncini
Supporto per l'allestimento di tende
 
Attrezzo per esercitare i cani da riporto[16][17][18]
 
Zappa
 

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ bastóne in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 26 aprile 2022.
  2. ^ Webster, Graham (1979). The Roman Imperial Army of the first and second centuries A.D. London: Constable and Company. p. 132..
  3. ^ "Flos duellatorumm" Fiore dei Liberi. Ferrara, 1409.
  4. ^ Cesare Pagano, La teorica di tutte le sorti delle armi a piedi, ne' contrasti della schermmia. Napoli 1609
  5. ^ Giuseppe Cerri "Trattato teorico-pratico della scherma di bastone. Col modo di difendersi contro varie altre armi sia di punta che di taglio". Milano, 1854
  6. ^ "Exercitiorutn atque artis militaris". Milano 1509, Pietro Monti nel libro secondo
  7. ^ "Guida pel maestro di scherma a bastone", Francesco Cajol. Torino 1865
  8. ^ "Trattato teorico-pratico per la scherma col bastone", Giuseppe Benedetti.
  9. ^ La scherma ... del bastone a due mani, Alberto Falciarli
  10. ^ Trattato teorico pratico per la scherma col bastone, Giovanni Ravetti. Torino 1877
  11. ^ "Giuoco ginnico schermistico di bastone", Giovanni Ceselli. Livorno 1902
  12. ^ "Il giuoco ginnico di bastone nei miei 29 anni di lavoro", Giovanni Ceselli. Livorno 1931
  13. ^ "Nozioni teorico-pratiche… e difesa col bastone", Paolo Porceddu. Roma 1942
  14. ^ Trattato di scherma col bastone da passeggio, Giannino Martinelli. Milano 1908
  15. ^ (EN) Definition of digging stick | Dictionary.com, su dictionary.com. URL consultato il 26 aprile 2022.
  16. ^ Come insegnare il riporto al cane, su Addestramentocaniblog.it, 6 dicembre 2011. URL consultato il 29 aprile 2022.
  17. ^ (EN) Redazione, Come insegnare il riporto al cane, su Razze di cani, 12 agosto 2016. URL consultato il 29 aprile 2022.
  18. ^ Come Insegnare al Cane il Riporto, su wikiHow. URL consultato il 29 aprile 2022.

BibliografiaModifica

  • Umili eroi del Risorgimento italiano, Ettore Socci. Gangemi Editore spa - Всего страниц: 194
  • Discorso sulla torpedine recitato nell'adunanza annuale della Societa regale di Londra nel giorno 30 Novembre 1774. Dal cavaliere Giovanni Pringle ... pubblicato ... nell'anno 1775. Tradotto in italiano. 1776 - Всего страниц: 28
  • L'Italia dello sport, Touring Editore, 2004 - Всего страниц: 280

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàThesaurus BNCF 8610