Bastone da passeggio

oggetto utilizzato dalle persone per sorreggersi meglio mentre camminano o, in casi più rari, per eleganza
Un bastone da passeggio

Il bastone da passeggio (detto anche canna o mazza)[1] è un oggetto di uso comune utilizzato dalle persone per sorreggersi e, in casi più rari, per eleganza o come mezzo difensivo.

DescrizioneModifica

Si presenta generalmente liscio, munito di un manico ricurvo oppure di un pomello in una delle due estremità e può essere composto di vari materiali lignei o metallici.

Sono anche considerati oggetti decorativi o da collezionismo da parte di appassionati.

Impiego per difesa personaleModifica

Sono utilizzati in alcune arti marziali ibride - come ad esempio il bartitsu - come strumento di difesa personale ed in Italia, in discipline marziali quali il bastone siciliano, quello napoletano e quello genovese.

NoteModifica

  1. ^ bastóne in Vocabolario - Treccani, su treccani.it. URL consultato il 5 marzo 2016.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85127230 · GND (DE4182113-0