Apri il menu principale
Battaglia di Malojaroslavec (più nota come Malojaroslavets)
parte dell'Invasione napoleonica della Russia
Hess maloyaroslavets.jpg
La Battaglia di Maloyaroslavets
dipinto dell'artista Piter von Hess
Data24 ottobre 1812
LuogoMalojaroslavec, 110 km a sud-ovest di Mosca, Russia
EsitoVittoria italo-francese
Schieramenti
Comandanti
Effettivi
IV corpo d'armata (15.000 soldati)20.000
Perdite
4.0007.000
Voci di battaglie presenti su Wikipedia

La battaglia di Malojaroslavec ebbe luogo il 24 ottobre 1812 e fu combattuta tra l'esercito imperiale russo, comandata del generale Michail Illarionovič Kutuzov e parte del corpo di Eugenio di Beauharnais, figliastro di Napoleone che contava approssimativamente 15.000 uomini.

Dopo aver deciso la ritirata il 17 ottobre, il 19 ottobre il IV Corpo d'Armata (composto prevalentemente da truppe italiane) lasciòMosca, a seguito di una permanenza di 35 giorni, dirigendosi verso Smolensk per la strada meridionale di Kaluga.

Il convoglio era tuttavia appesantito dalla presenza di oltre 40.000 carri ricolmi non solo di provviste e munizioni, ma anche del bottino della capitale, di feriti, e di ostaggi. Occorsero 5 giorni per coprire i primi 100 chilometri.

Intanto Kutuzov si muoveva per bloccare la strada 40 chilometri a nord di Kaluga.
Il 24 ottobre le avanguardie dei due eserciti si scontrarono a Malojaroslavec, a sud-ovest di Mosca. Le perdite tra i russi ammontarono a 6.000, mentre i franco-italiani persero 4.000 soldati.

Altri progettiModifica

  Portale Guerre napoleoniche: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerre napoleoniche