Beatrice di Slesia-Glogau

membro della dinastia polacca di Piast
Beatrice di Slesia-Świdnica
Beatrix of Silesia-Glogau.jpg
Siglillo di Beatrice di Świdnica
Regina consorte di Germania
(formalmemte Regina dei Romani)
Arms of Louis IV, Holy Roman Emperor.svg Arms of the duchy of Swidnica.svg
In carica 20 ottobre 1314 –
25 agosto 1322
Predecessore Margherita di Brabante
Successore Margherita di Hainaut
Duchessa consorte di Baviera
In carica 14 ottobre 1308 –
25 agosto 1322
Predecessore Matilde di Nassau
Successore Margherita di Hainaut
Nascita 1290 circa
Morte Monaco di Baviera, 25 agosto 1322
Luogo di sepoltura Frauenkirche, Monaco di Baviera
Dinastia Piast
Padre Bolko I di Świdnica
Madre Beatrice di Brandeburgo
Consorte Ludovico IV di Baviera
Figli Matilde
Ludovico
Anna
Agnese
Stefano
Religione Cattolicesimo

Beatrice di Slesia-Schweidnitz (1290 circa – Monaco di Baviera, 25 agosto 1322) membro della dinastia polacca di Piast, divenne per matrimonio regina dei romani. Era la figlia secondogenita del duca di Jawor Bolko I e della moglie Beatrice del Brandeburgo (1270 circa - prima del 26 aprile 1316), figlia del Margravio Otto del Brandeburgo (1246 circa - 1298)[1]. Fra i fratelli e le sorelle di Beatrice si ricorda Giuditta che divenne la moglie di Stefano I di Baviera.

BiografiaModifica

Beatrice di Slesia (o Silesia)-Schweidnitz nacque attorno al 1280. Il padre morì nel 1301 e sette anni dopo sua madre si risposò con Władysław di Bytom (fra il 1277 e il 1283 - intorno all'8 settembre 1352), matrimonio da cui nacquero almeno altri due figli. Da quando era rimasta orfana di padre Beatrice era stata posta, insieme ai fratelli, sotto la tutela dello zio materno Ermanno di Brandenburg-Salzwedel (1275 circa - 1º febbraio 1308) e così rimasero fino al 1305 quando il primogenito di Bolko, Bernardo, raggiunse l'età giusta per governare i propri domini e prendere sotto la propria tutela i fratelli e le sorelle restanti. Fu proprio suo fratello, volendo assicurarsi un'alleanza con la Baviera, ad organizzare il matrimonio di Beatrice con Ludovico IV di Baviera, che venne celebrato il 14 ottobre 1308. Il 20 ottobre 1314 Ludovico venne eletto re dei Romani, nonostante che il giorno prima un'altra fazione avesse eletto Federico I d'Asburgo, titolo che i due continuarono a disputarsi per il resto della vita insieme alle rispettive consorti.

Beatrice morì a Monaco di Baviera il 25 agosto 1322, diversi anni prima dell'effettiva incoronazione del marito, che avvenne solo nel 1328; due anni dopo essere rimasto vedovo Ludovico si risposò con Margherita II di Hainaut.

Matrimonio e figliModifica

Dalle nozze di Beatrice e Ludovico nacquero:

AscendenzaModifica

Genitori Nonni Bisnonni Trisnonni
Enrico II il Pio Enrico I il Barbuto  
 
Edvige di Andechs  
Boleslao II di Slesia  
Anna di Boemia Ottocaro I di Boemia  
 
Costanza d'Ungheria  
Bolko I di Świdnica  
Enrico I di Anhalt Bernardo di Sassonia  
 
Brigitta di Danimarca  
Edvige di Anhalt  
Ermengarda di Turingia Ermanno I di Turingia  
 
Sofia di Wittelsbach  
Beatrice di Slesia-Glogau  
 
 
 
Ottone V di Brandeburgo  
 
 
 
Beatrice di Brandeburgo  
 
 
 
 
 
 
 
 

NoteModifica

  1. ^ Talune fonti la indicano come figlia di Enrico III, duca di Głogów

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN81087373 · CERL cnp01158042 · GND (DE136803660
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie