Apri il menu principale
UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Beghinaggi fiamminghi
(EN) Flemish Béguinages
Brugge beguinage.JPG
TipoCulturali
Criterio(ii) (iii) (iv)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal1998
Scheda UNESCO(EN) Scheda
(FR) Scheda

Il Beghinaggio di Bruges (in olandese Begijnhof) è un complesso di edifici che si trova a Bruges e che fa parte dei beghinaggi fiamminghi iscritti dal 1998 nella lista dei Patrimoni mondiali dell'UNESCO.

Il beghinaggio di Bruges è stato fondato nel 1245 da Margherita di Costantinopoli, contessa di Fiandra, e fino al 1928 ha ospitato le beghine mentre adesso vi vivono delle suore benedettine. All'interno del beghinaggio c'è una chiesa e un cortile sul quale si affacciano 30 case di color bianco costruite tra il XVI e il XVIII secolo.

Altri progettiModifica