Apri il menu principale
Belorusskaja železnaja doroga
Logo
StatoBielorussia Bielorussia
Forma societariaAzienda pubblica
Fondazione1992
Sede principaleMinsk
SettoreTrasporto
Prodottitrasporti ferroviari
Dipendenti112.173 (2005)
Sito web

Belorusskaja železnaja doroga (in russo: Белорусская железная дорога, in bielorusso: Беларуская чыгунка) abbreviato in BŽD o BC è una azienda ferroviaria della Bielorussia, interamente controllata dal governo.

Indice

StoriaModifica

L'azienda è stata costituita nel 1992, in seguito alla dissoluzione dell'Unione Sovietica, ereditando la rete ferroviaria dalle Ferrovie Sovietiche. L'azienda dipende dal ministero dei trasporti ed è composta da 85 organizzazioni ed entità di varia natura e status legale, la rete è divisa in sei dipartimenti territoriali: Minsk, Baranovichi, Brest, Gomel, Mogilev e Vitebsk

ReteModifica

L'intera rete è costituita scartamento largo di tipo russo (1524 mm) e si estende per 5.497 km, di cui 874 sono elettrificati a 25.000 volt 50 Hz.

Mappa della rete ferroviaria bielorussaModifica

 
Mappa del sistema

Galleria d'immaginiModifica

 
Stazione principale di Hrodna
 
Stadler FLIRT a Minsk.
 
Stazione principale di Brėst
 
Stazione ferroviaria di Minsk, la più grande della Bielorussia.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica