Ben Cross

attore inglese

Ben Cross, all'anagrafe Harry Bernard (Londra, 16 dicembre 1947Vienna, 18 agosto 2020) è stato un attore inglese, principalmente noto per aver interpretato il personaggio dell'atleta ebreo Harold Abrahams protagonista del film Premio Oscar 1981 Momenti di gloria.

BiografiaModifica

Nel 1978 recitò nel ruolo dell'avvocato Bill Flynn nel musical Chicago, ricevendo una nomination al Laurence Olivier Awards per il miglior attore in un musical.

Dopo la fama internazionale per Momenti di gloria si trovò a recitare in ruoli da caratterista, e in film minori, o in ruoli per la TV,

Suo il ruolo del protagonista, il Dr. Andrew Manson, nella miniserie “La cittadella” nel 1983, adattamento televisivo BBC tratto dal romanzo di AJ Cronin “La Cittadella”, originariamente pubblicato nel 1937; sempre per la TV, la sua interpretazione nel telefilm inglese andato in onda nel 1984 Padiglioni lontani, tratto dall'omonimo libro di Mary Margaret Kaye.

Interpretò il ruolo del malvagio Malagant nel film del 1995 Il primo cavaliere di Jerry Zucker.

Tornò a recitare in un film blockbuster nel 2009, interpretando Sarek in Star Trek.

Cross è morto il 18 agosto 2020 a Vienna dopo una breve malattia, all'età di 72 anni.[1]

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ E' morto l'attore Ben Cross, fu l'atleta Harold Abrahams in "Momenti di gloria", su tgcom24.mediaset.it, 19 agosto 2020. URL consultato il 19 agosto 2020.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN42037655 · ISNI (EN0000 0001 1471 2349 · LCCN (ENno95059271 · GND (DE141088028 · BNF (FRcb140112779 (data) · BNE (ESXX1378119 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no95059271