Apri il menu principale
Benighted
Benighted Party.San Metal Open Air 2018 13.jpg
I Benighted al Party.San Metal Open Air 2018
Paese d'origineFrancia Francia
GenereBrutal death metal[1]
Deathgrind[senza fonte]
Grindcore[senza fonte]
Periodo di attività musicale1998 – in attività
EtichettaOsmose Production
Album pubblicati8
Studio8
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

I Benighted sono un gruppo musicale francese formato a Saint-Étienne nel maggio 1998.

Indice

StoriaModifica

Il gruppo è stato particolarmente influenzato dai Cannibal Corpse e dalla band, Marduk. I testi delle loro canzoni sono molto psicologici. Pubblicarono il loro album di debutto nel 2000: da Psychose iniziarono ad utilizzare tecniche di death metal. Il loro terzo album, , Insane Cephalic Production, prodotto dalla Adipocère Records, ebbe un maggior successo. Il quarto album, Identisick venne pubblicato nell'agosto 2006 sempre con Adipocère Records. Quest'album è inoltre disponibile in un'edizione limitata, contientente un DVD bonus con apparizioni dal vivo e registrazioni in studio. Nell'ottobre 2007 i Benighted pubblicarono, Terrorize the Sick Tour con i Kronos e i Recueil Morbide per la promozione sul territorio nazionale.

FormazioneModifica

AttualeModifica

  • Julien Truchan - voce (1998-attualmente)
  • Olivier Gabriel - chitarra (1998-attualmente)
  • Liem N'Guyen - chitarra (e occasionalmente basso) (1998-attualmente)
  • Eric Lombard - basso (2004-attualmente)
  • Kevin Foley - batteria (2006-attualmente)

Ex componentiModifica

  • Fred Fayolle - batteria
  • Rémi Aubrespin - basso
  • Chart - basso
  • Bertrand - basso

DiscografiaModifica

AlbumModifica

  • 2000 - Benighted
  • 2002 - Psychose
  • 2003 - Insane Cephalic Production
  • 2006 - Identisick
  • 2007 - Icon
  • 2007 - Terrorize the Sick Tour (con i Kronos e i Recueil Morbide)
  • 2011 - Asylum Cave
  • 2014 - Carnivore Sublime
  • 2017 - Necrobreed

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN144602616 · BNF (FRcb146243259 (data) · WorldCat Identities (EN144602616
  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di heavy metal