Benjamin Tallmadge

politico statunitense
Benjamin Tallmadge
Benjamin Tallmadge by Ezra Ames.JPG

Membro della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti dal grande distretto del Connecticut
Durata mandato 4 Marzo 1801 –
3 Marzo 1817
Predecessore William Edmond
Successore Thomas Scott Williams

Dati generali
Università Yale College
Firma Firma di Benjamin Tallmadge
Benjamin Tallmadge
Benjamin Tallmadge by Ezra Ames.JPG
NascitaSetauket, 25 febbraio 1754
MorteLitchfield, 7 marzo 1835
Dati militari
Paese servitoStati Uniti d'America
Forza armataUS Army
Unità2nd Continental Light Dragoons
Anni di servizio1776-1783
GradoTenente Colonnello
GuerreRivoluzione Americana
BattaglieBattaglia di Fort St George
Comandante diCulper Ring
PubblicazioniMemorie del Col. Benjamin Tallmadge
voci di militari presenti su Wikipedia

Benjamin Tallmadge (Setauket, 25 febbraio 1754Litchfield, 7 marzo 1835) è stato un militare e politico statunitense.

BiografiaModifica

Benjamin Tallmadge si diplomò a Yale nello stesso corso di Nathan Hale nel 1773.

Nel 1776 diventò maggiore del 2nd Continental Light Dragoons fino a che venne promosso tenente colonnello, nel momento in cui fu nominato capo del servizio di spionaggio americano da George Washington.

Come capo dello spionaggio creò il Culper Ring, nota rete di spionaggio operante a New York e a Long Island.

Il 4 marzo 1801, facendo parte del Partito Federalista venne eletto alla Camera dei Rappresentanti per rappresentare il distretto del Connecticut, ruolo che mantenne fino al 3 marzo 1817.

BibliografiaModifica

Benjamin Tallmadge, Memoir of Col. Benjamin Tallmadge (Reprint Services Corporation, 1858) ISBN 0-7812-8377-9

Charles Swain Hall, Benjamin Tallmadge: Revolutionary Soldier and American Businessman (Columbia University Press, 1943)

Mark Allen Baker, Spies of Revolutionary Connecticut, From Benedict Arnold to Nathan Hale (The History Press, 2014) ISBN 978-1-62619-407-6

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN60522292 · ISNI (EN0000 0000 8245 0259 · CERL cnp02115529 · LCCN (ENn85185525 · GND (DE106490050X · WorldCat Identities (ENlccn-n85185525