Apri il menu principale
Benno Fürmann

Benjamin "Benno" Fürmann (Berlino, 17 gennaio 1972) è un attore tedesco. Fürmann è conosciuto per aver interpretato i film La principessa e il guerriero di Tom Tykwer e Joyeux Noël - Una verità dimenticata dalla storia (Joyeux Noël), dove interpreta il ruolo di Nikolaus Sprink, un tenore austriaco.

Indice

BiografiaModifica

Dopo aver interpretato diversi film, è diventato celebre per una sola scena, quella della doccia nel film La principessa il guerriero. Era dai tempi di Psyco che non succedeva una cosa del genere, eppure, il partner cinematografico di Franka Potente ha raggiunto così lo status di star, almeno sotto un'ottica nazionale. Occhi azzurri, capelli corti biondo cenere, viso tondo, fossetta sul mento, nei suoi film l'attore mantiene sempre un'espressione impassibile sul volto. Con o senza costume di scena, il suo nome è stato identificato con quello degli "eroi" – non per niente ha interpretato anche il mitologico Sigfrido -, ma la sua carriera è stata discontinua. Una vita che non è stata sempre sotto i riflettori, ma ha avuto dolorose parentesi fuori scena, per esempio quando è diventato orfano di entrambi i genitori a soli 15 anni. Una vita burrascosa che però gli ha permesso di avere quel coraggio per osare sul grande schermo, davanti alla macchina da presa.

Nato a Berlino, nel 1972, dopo essere rimasto orfano cercherà di cavarsela da solo con i mestieri più diversi: da operaio a cameriere, dal buttafuori al motociclista professionista, almeno fino a quando non viene costretto a passare sei settimane in ospedale, per via di un incidente accadutogli mentre faceva surf nel 1987. Dopo il ricovero, comincia a domandarsi seriamente cosa vuol fare della propria vita e la risposta che viene fuori è, inspiegabilmente, quella dell'attore. Così nel 1991 parte per New York, dove studia recitazione al Lee Strasberg Theater Institute. Tornato in Germania, debutta prima nel piccolo schermo con il film tv Schuld war nur der Bossa Nova (1992) di Bernd Schadewald, che lo dirigerà in molte altre pellicole, poi esordisce cinematograficamente nel film di Franziska Buch Die Ungewisse Lage des Paradieses. Molto spesso compagno di set di attori come Til Schweiger, Niels-Bruno Schmidt, Jürgen Vogel e Franka Potente, si impone all'attenzione del cinema europeo inizialmente con due pellicole: Anatomy (2000) e il drammatico La principessa + il guerriero (2000) di Tom Tykwer, entrambe con la Potente, poi si ritroverà in progetti più internazionali come La setta dei dannati (2003).

Doppiatore di Sinbad nella versione tedesca di Sinbad – La leggenda dei Sette Mari (2003), si ritrova accanto a Max von Sydow ne La saga dei Nibelunghi (2004), poi diventa soldato in Joyeux Noël – Una verità dimenticata dalla Storia (2005) e recita nel film del 2007 Sopravvivere coi lupi.

Nel 2008, è invece accanto a John Malkovich in The Mutant Chronicles (2008) e con Susan Sarandon in Speed Racer (2008), ma nonostante la sua presenza nelle produzioni americane sia molto aumentata, continua a vivere a Berlino con la sua compagna e la figlia Zoe. Molto popolare in Germania, è uno dei pochi attori che nella recitazione riesce a creare un perfetto equilibrio fra fragilità, vulnerabilità e tragedia, caratteristiche che fanno di lui uno dei più credibili attori tedeschi nel genere epico.

Filmografia parzialeModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN34667373 · ISNI (EN0000 0001 1441 486X · LCCN (ENnr2001000244 · GND (DE124998828 · BNF (FRcb14179421k (data)