Apri il menu principale

Bernard Sumner

chitarrista, tastierista e cantante inglese
Bernard Sumner
Barney2005.jpg
Sumner in concerto a New York, maggio 2005
NazionalitàInghilterra Inghilterra
Regno Unito Regno Unito
GenerePost-punk
New wave
Synth pop
Rock alternativo
Periodo di attività musicale1973 – in attività
StrumentoVoce
Chitarra
Tastiera
Melodica
EtichettaFactory Records
London Records
Warner Bros. Records
Parlophone
Mute Records
Triple
Echo
Gruppo attualeNew Order
Gruppi precedentiJoy Division Bad Lieutenant
Electronic
Studio10 (2 con i Joy Division)
Live5 (2 con i Joy Division)
Raccolte17 (10 con i Joy Division)
Sito ufficiale
Bernard Sumner dopo uno spettacolo al Greek Theatre di Berkeley, California del Settembre 1987

Bernard Sumner, conosciuto anche come Bernard Albrecht o Bernard Dicken (Broughton, 4 gennaio 1956), è un chitarrista, tastierista e cantante inglese.

È stato nel 1977 uno dei due fondatori del gruppo Joy Division insieme a Peter Hook: nel gruppo suonerà la chitarra elettrica ed il sintetizzatore. Dei New Order, il gruppo nato dalle ceneri dei Joy Division, sarà anche paroliere e cantante; il suo modo di cantare, nel primo album dei New Order tentava di imitare il timbro vocale di Ian Curtis, questo dividerà i fan della vecchia band.[1]

Durante la sua carriera userà vari cognomi: Sumner è il suo cognome di nascita, mentre Dicken è il cognome del suo padrino.

Si sposò il 28 ottobre 1978 con Sue Barlow ma, proprio come capiterà al collega Peter Hook, divorzierà poco tempo dopo.

Appassionato di musica rock e di musica elettronica, vanta alcune collaborazioni: tra queste il progetto Electronic con Johnny Marr degli Smiths, una comparsata con i Chemical Brothers, coi quali canta nel singolo Out of Control (1999) e con i Primal Scream (2000). Nel 2009 forma i Bad Lieutenant assieme a Jake Evans e Phil Cunningham, quest'ultimo già nei New Order.

Indice

FilmModifica

Il personaggio Sumner è stato ritratto in due film. John Simm lo interpretava nella pellicola del 2002 24 Hour Party People, che raccontava la storia della Factory Records. Nel film sulla biografia di Ian Curtis, Control, il suo ruolo era affidato all'attore James Anthony Pearson.

DiscografiaModifica

(Singoli nei quali Bernard Sumner ha collaborato come cantante o chitarrista)

  • 808 State - "Spanish Heart" (voce, 1991)
  • Sub Sub feat: Bernard Sumner - "This Time I'm Not Wrong" (voce/chitarra, 1997)
  • Chemical Brothers - "Out Of Control" (voce/chitarra, 1999)
  • Primal Scream - "Shoot Speed Kill Light" (chitarra, 2000)
  • Blank & Jones feat. Bernard Sumner - "Miracle Cure" (voce, 2008)
  • Hot Chip, Hot City and Bernard Sumner - "Didn't Know What Love Was" (voce/sintetizzatori, 2010)

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN84964671 · ISNI (EN0000 0001 2029 7532 · LCCN (ENno98016833 · GND (DE138127476 · BNF (FRcb162595467 (data)