Bernardo II di Brunswick-Lüneburg

Bernardo II
41 Bernhard II.jpg
Duca di Brunswick-Lüneburg
Principe di Lüneburg
Stemma
In carica 1457 - 1464
Predecessore Federico II
Successore Ottone V
Nascita 1437 circa
Morte 9 febbraio 1464
Casa reale Welfen
Padre Federico II di Brunswick-Lüneburg
Madre Maddalena di Hohenzollern
Consorte Matilde di Holstein-Schauenburg
Religione Cattolicesimo
Bernardo di Brunswick-Lüneburg
vescovo della Chiesa cattolica
41 Bernhard II.jpg
Incarichi ricopertidal 1452 al 1457 vescovo di Hildesheim
 
Nato1437 circa
Nominato vescovo1452 (dimessosi nel 1457)
 

Bernardo II di Brunswick-Lüneburg (1437 circa – 9 febbraio 1464) fu vescovo di Hildesheim e poi duca di Brunswick-Lüneburg. Governò il Principato di Lüneburg dal 1457 fino alla sua morte.

BiografiaModifica

Bernardo era il figlio primogenito del duca di Brunswick-Lüneburg Federico il Pio e di sua moglie Maddalena di Hohenzollern. Nel 1452, Bernardo fu scelto dal vescovo di Hildesheim, Magnus di Sassonia-Lauenburg, come suo coadiutore, e divenne il suo successore dopo la sua morte. Nonostante il vecchio vescovo lo avesse scelto per migliorare le relazioni tra la sua diocesi e il ducato di Brunswick, Bernardo direzionò i suoi interessi al proprio casato, a scapito del vescovato di Hildesheim.

Nel 1457, su richiesta del padre, Bernardo rinunciò agli ordini per succedergli al governo del Principato di Lüneburg, insieme a suo fratello Ottone. Nel 1463 Bernardo sposò Matilde di Holstein-Schauenburg, figlia del conte Ottone II di Schauenburg-Pinneberg. Il matrimonio rimase senza discendenza, dal momento che Bernardo morì prematuramente, il 9 febbraio 1464, a circa ventisei anni.[1] Matilde si risposò con Guglielmo, duca di Brunswick-Lüneburg, un cugino di Bernardo.

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica


Controllo di autoritàVIAF (EN81098684 · GND (DE136816797 · CERL cnp01158152
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie