Bernardo I de Cabrera

Bernardo I de Cabrera (in catalano Bernat I de Cabrera; ... – 1332[1]) è stato un nobile spagnolo, undicesimo visconte di Cabrera, esponente della casata dei Cabrera.

Figlio di Raimondo de Cabrera, si sposò con Eleonora Aguilar, dama castigliana, nel 1290 circa[2]. Con lei ebbe tre figli: un maschio, Bernardo II de Cabrera e due femmini, che andarono in spose a Bertran de Castellet e Pere Berga.

Durante la conquista aragonese della Sardegna, assieme a Francesco Carroz e Ramon de Peralta costeggiò l'isola, prendendo alcune posizioni[3]. Bernardo I de Cabrera fu inoltre esecutore delle volontà di Giacomo II d'Aragona, morto il 2 novembre 1327.

NoteModifica

  1. ^ (ES) Fitxa als arxius de la casa de Medinaceli, su fundacionmedinaceli.org, Fundación Casa Ducal de Medinaceli. URL consultato il 17 novembre 2015.
  2. ^ (ES) Jaime Marqués, El sepulcro de doña Leonor de Cabrera en la Seo de Gerona, in Copia archiviata, Revista de Girona, p. 19-25. URL consultato il 30 dicembre 2015 (archiviato dall'url originale il 2 dicembre 2020).
  3. ^ (ES) Jerónimo Zurita y Castro, cap. XLV, in Anales de la Corona de Aragón, vol. VI.