Bernhard Schmidt

ottico e astronomo estone

Bernhard Woldemar Schmidt (Nargen, 30 marzo 1879Bergedorf, 1º dicembre 1935) è stato un ottico e astronomo tedesco, di origine estone.

Bernhard Schmidt

Ottico e astronomo dell'Osservatorio di Amburgo, ideò geniali procedimenti tecnici per realizzare particolari tipi di lenti.

Costruì un originale sistema ottico, in seguito largamente adottato in vari telescopi, detti a camera Schmidt, con il quale è possibile eseguire lastre fotografiche e immagini dello spazio, con un campo ampio sino a 50 gradi quadrati, esenti da aberrazione ottica, da coma e da astigmatismo.

La novità di questo sistema ottico, per l'epoca, consiste nell'aver interposto, sul cammino dei raggi luminosi che giungono allo specchio, una lente correttrice a superficie asferica che elimina le aberrazioni particolarmente sensibili ai bordi dell'immagine.

Lo scrittore estone Jaan Kross romanza la sua vita in Vastutuulelaev (1987).

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN20491047 · ISNI (EN0000 0001 1604 9923 · LCCN (ENn85354365 · GND (DE119444275 · BNE (ESXX1514919 (data) · J9U (ENHE987007267775005171 · WorldCat Identities (ENlccn-n85354365