Bessastaðir

Residenza ufficiale del Presidente dell'Islanda
Bessastaðir
Residenza ufficiale del Presidente dell'Islanda
OB090126b-3049 Bessastadir.JPG
Localizzazione
StatoIslanda Islanda
LocalitàGarðabær
Coordinate64°06′21″N 21°59′44″W / 64.105833°N 21.995556°W64.105833; -21.995556
Informazioni generali
CondizioniIn uso
UsoResidenza ufficiale del Presidente dell'Islanda
Realizzazione
ProprietarioStato islandese

Bessastaðir è la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica d'Islanda, a Álftanes, a circa 15 km da Reykjavík, la capitale dell'Islanda.[1]

StoriaModifica

La penisola su cui risiede Bessastaðir è stata occupata sin dall’anno 1000. È nota per essere stata una delle residenze di Snorri Sturluson. Dopo la sua uccisione, nel settembre 1241, Bessastaðir fu rivendicato dal re di Norvegia. Successivamente divenne una roccaforte reale e residenza di ufficiali di alto rango del re e di vari funzionari in Islanda. Resistette anche a un attacco da parte di razziatori ottomani di schiavi nel mese di luglio 1627.

Per secoli è stato la sede della scuola più importante dell'Islanda, la Latínuskólinn (scuola latina), dopo di che divenne una fattoria fino al 1944, quando fu donata al Presidente della Repubblica.[2]

Il luogo prende il nome da Sigurður Jónasson Bessastaðir che acquistò la tenuta nel 1940.

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ President of Iceland, su forseti.is. URL consultato il 17 gennaio 2021.
  2. ^ Bessastaðir, the Presidential Residence, su The President of Iceland, Office of the President of Iceland. URL consultato il 28 marzo 2021 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2015).

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN239069623 · GND (DE4222561-9 · WorldCat Identities (ENviaf-239069623