Bettone di Sens

vescovo e monaco franco
San Bettone di Sens

vescovo

 
NascitaSens IX secolo
MorteAuxerre , 24 febbraio 918
Venerato daChiesa cattolica
Ricorrenza24 febbraio (chiesa cattolica)

Bettone di Sens (Sens, 800 circa – Auxerre, 24 febbraio 918) è stato un vescovo e monaco cristiano franco.

BiografiaModifica

Bettone, originario di Sens, fu dapprima monaco dell'abbazia di Santa Colomba a Saint-Denis-lès-Sens e poi abate dell'abbazia di Sant'Eracle a Sens. Successivamente fu nominato, al posto di Ansegiso di Fontenelle, prevosto di Santa Colomba, cioè, responsabile per le cose materiali dell'abbazia e le sue dipendenze, carica che mantenne per 30 anni. Bettone fu uno dei protagonisti dello sviluppo dell'abbazia di Santa Colomba. Ha eretto muri attorno all'abbazia.

Nel 915, è stato nominato vescovo di Auxerre, carica che ha mantenuto fino alla morte avvenuta nel 918. Il comune di Marchais-Beton lo porta nella seconda parte del suo nome il ricordo del santo vescovo che fece ingrandire lo stagno Grand Marchais nelle dipendenze del priorato di Grandchamp ; questo stagno in seguito fu detto "Marchais Betton", nome che poi presa il vicino villaggio divenuto città nel 1494[1].

Il cultoModifica

Il giorno dedicato al santo è il 24 febbraio.

NoteModifica

  1. ^ Storia di Marchais-Beton Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive. di Paul Gache