Apri il menu principale
Beulah Bondi in Furia infernale

Beulah Bondi (Chicago, 3 maggio 1889Hollywood, 11 gennaio 1981[1]) è stata un'attrice statunitense.

Indice

BiografiaModifica

Beulah Bondi, il cui vero cognome era Bondy, è stata una delle grandi caratteriste del cinema classico americano, soprattutto negli anni '30 e '40. Apparve in circa 80 film, diretta da importanti registi quali Frank Capra, Henry Hathaway, Sam Wood, George Stevens, Clarence Brown. Fu candidata due volte all'Oscar come migliore attrice non protagonista, per Troppo amata (1936) e Cuori umani (1938), entrambi diretti da Clarence Brown. Vinse un premio Emmy per la sua partecipazione nel 1976 alla serie televisiva The Waltons (in Italia nota come Una famiglia americana).

La Bondi ha interpretato il ruolo della madre di James Stewart in quattro pellicole, Cuori umani, Una donna vivace, Mr. Smith va a Washington e La vita è meravigliosa.

Morì all'età di 91 anni, l'11 gennaio 1981, per complicazioni dovute ad una caduta inciampando sul proprio gatto[2].

Filmografia parzialeModifica

 
Beulah Bondi in Ritorno dall'eternità (1956)

Doppiatrici italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ California Death Index, 1940-1997, Center for Health Statistics, California Department of Health Services, Sacramento, California (http://www.ancestry.com).
  2. ^ (EN) Oscar Profile #11: Beulah Bondi, cinemasight.com. URL consultato il 31 maggio 2012.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN2668337 · ISNI (EN0000 0001 1931 9087 · LCCN (ENn85327110 · GND (DE143921991 · BNF (FRcb14009414p (data)