Bianco di Custoza

vino DOC veneto

Il Custoza è un vino DOC la cui produzione è consentita nella provincia di Verona, a sud del Lago di Garda e più precisamente in tutto o in parte i territori dei comuni di Sommacampagna Villafranca di Verona, Valeggio sul Mincio, Peschiera del Garda, Lazise, Castelnuovo del Garda Pastrengo, Bussolengo e Sona. L'area di produzione del Custoza, non particolarmente ampia per estensione, occupa gran parte del settore meridionale della fascia di colline moreniche che si sviluppano tra la città di Verona ed il lago di Garda.

Custoza doc
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)130 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
11,0%
Estratto secco
netto minimo
16,5‰
Riconoscimento
TipoDOC
Istituito con
decreto del
08/02/1971  
Gazzetta Ufficiale del05/06/1971,
n 142
Vitigni con cui è consentito produrlo
MINIMO IL 70% FORMATO DA:*Trebbiano Toscano,*Garganega,*trebbianello, biotipo locale del Tocai Friulano, *Bianca Fernanda - clone locale del cortese; ognuna di queste non può superare il 45%. MAX 30% TRA malvasia, chardonnay, pinot bianco, riesling italico e manzoni bianco, da soli o congiuntamente
[1]

Il clima dell'area della doc Custoza si caratterizza per estati calde ma non afose e di inverni relativamente freddi, ma temperati dalla vicinanza del lago di Garda. La conformazione dei rilievi delle colline permette un riscaldamento diurno delle pendici ed un accumulo notturno di aria fresca che stimolano lo sviluppo delle caratteristiche aromatiche delle uve bianche

Caratteristiche organoletticheModifica

Le caratteristiche essenziali del Custoza sono la freschezza, la leggera l'aromaticita' e la bevibilita'.

Presenta note fruttate, floreali talvolta leggermente speziate.

La versione passita presenta un colore dorato un sapore amabile, dolce.

  • colore: giallo paglierino.
  • odore: fruttato, profumato, leggermente aromatico.
  • sapore: sapido, morbido, delicato, di giusto corpo

Abbinamenti consigliatiModifica

Possiamo abbinare il vino Custoza a primi piatti dal gusto delicato come i tortellini di Valeggio sul Mincio, risotti, primi piatti con un sugo vegetariano. Può accompagnare piatti a base di pesce.

Ottimo come aperitivo.

La versione passito è ideale con i dolci.

ProduzioneModifica

Provincia, stagione, volume in ettolitri (2)

  • Verona (2016) 83453
  • Verona (2017) 112360
  • Verona (2018) 93937
  • Verona (2019) 94240

NoteModifica


  1. ^ Discliplinare sul sito del ministero [collegamento interrotto], su politicheagricole.it.