Bietschhorn

montagna svizzera
Bietschhorn
Bietschhorn seen from Crans Montana.jpg
La montagna vista da Crans-Montana.
StatoSvizzera Svizzera
CantoneVallese Vallese
Altezza3 934 m s.l.m.
Prominenza806 m
CatenaAlpi
Coordinate46°23′27″N 7°51′02″E / 46.390833°N 7.850556°E46.390833; 7.850556Coordinate: 46°23′27″N 7°51′02″E / 46.390833°N 7.850556°E46.390833; 7.850556
Data prima ascensione13 agosto 1859
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Svizzera
Bietschhorn
Bietschhorn
Mappa di localizzazione: Alpi
Bietschhorn
Dati SOIUSA
Grande ParteAlpi Occidentali
Grande SettoreAlpi Nord-occidentali
SezioneAlpi bernesi
SottosezioneAlpi bernesi
in senso stretto
SupergruppoCatena Aletschhorn-Bietschhorn
GruppoGruppo del Bietschhorn
CodiceI/B-12.II-E.14
UNESCO white logo.svg Bene protetto dall'UNESCO
Jungfrau-Aletsch-Bietschhorn
UNESCO World Heritage Site logo.svg Patrimonio dell'umanità
Bietschhornkulisse2.jpg
TipoNaturali
Criterio(vii) (viii) (ix)
PericoloNon in pericolo
Riconosciuto dal2001
Scheda UNESCO(EN) Jungfrau-Aletsch-Bietschhorn
(FR) Scheda

Il Bietschhorn (3.934 m) (il "Re del Vallese") è una delle montagne più alte delle Alpi bernesi. Si trova nel Canton Vallese (Svizzera)

CaratteristicheModifica

 
Il Bietschhorn visto dal Passo del Sempione e salendo al Monte Leone.

A nord e ad ovest è chiuso dalla Lötschental mentre a sud si affaccia sulla valle del Rodano.

I versanti nord-est e sud fanno parte del patrimonio dell'umanità dell'UNESCO insieme con Jungfrau ed il ghiacciaio dell'Aletsch.

Salita alla vettaModifica

Venne scalato la prima volta il 13 agosto 1859 da Leslie Stephen, accompagnato dalle guide Anton Siegen, Johann Siegen e Joseph Ebener.

Oggi si può salire sulla vetta partendo da nord (dalla Lötschental) e passando dalla Bietschornhütte (2.565 m). In alternativa si può, partendo da sud, passare dalla Baltschiederklause (2.783 m). La salita è riservata ad alpinisti esperti.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN245659496