Apri il menu principale

Biotopo Castelfeder

riserva provinciale della provincia autonoma di Bolzano
Castelfeder
Castelfeder01.jpg
Tipo di areaRiserva naturale
Codice WDPA178745
Codice EUAPEUAP0569
Class. internaz.Categoria IUCN IV: area di conservazione di habitat/specie
StatiItalia Italia
RegioniTrentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
ProvinceBolzano Bolzano
ComuniMontagna (Italia)-Stemma.png Montagna
Superficie a terra107,91 ha
Provvedimenti istitutiviD.P.G.P. 397/28.1, 07.07.1998
D.P.G.P. 408/28.1, 04.05.2000
Mappa di localizzazione

Coordinate: 46°20′03.48″N 11°17′33″E / 46.3343°N 11.2925°E46.3343; 11.2925

Il Biotopo Castelfeder è una area naturale protetta della Provincia autonoma di Bolzano che si estende su una superficie di 108 ha[1] nel comune di Montagna.

Indice

TerritorioModifica

Il punto più basso è a 218 metri sul livello del mare, il più elevato a 406. È uno dei 175 biotopi tutelati in provincia di Bolzano ed è un Sito di Importanza Comunitaria protetto nell'ambito del progetto europeo Natura 2000. È collegato al Parco naturale Monte Corno.

FloraModifica

Si caratterizza per essere, dopo la val Venosta, il luogo in cui si trovano i prati aridi più estesi della provincia, in particolare nella parte superiore, dove le rocce porfidiche risultano arrotondate dai ghiacciai; ma anche per il bosco submediterraneo (soprattutto di roverella). Nelle conche si possono trovare anche un piccolo lago e delle torbiere. L'aspetto naturalistico del sito è stato storicamente plasmato dall'uso civico di pascolo a favore degli allevatori del comune di Montagna, titolare dell'area. Il pascolo ha impedito l'imboschimento e ha mantenuto in uso gli stagni.

FaunaModifica

Per quanto riguarda la fauna, 73 sono le specie segnalate.

NoteModifica

  1. ^ Biotopi protetti in Alto Adige (PDF), su provincia.bz.it. URL consultato il 3 marzo 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica