Apri il menu principale
Asmara
Categoria Birra
Tipo Lager, Stout
Marca
Nazione Eritrea Eritrea

La Birra Asmara (conosciuta anche con il nome originario di Birra Melotti) è una birra eritrea, prodotta nel birrificio omonimo di Asmara.

Indice

StoriaModifica

Il birrificio fu fondato nel 1939 dall'italiano Luigi Melotti[1], e dopo l'indipendenza del paese l'attività fu portata avanti dalla moglie e dal figlio. Lo stabilimento comprendeva anche una vetreria per la produzione delle bottiglie, e, oltre alla birra, furono avviate la produzione di gin, zibibbo e altri liquori.

Il birrificio fu nazionalizzato dal regime etiope durante l'occupazione dell'Eritrea e fu infine ereditato dal governo Eritreo nel 1991. Attualmente la proprietà è condivisa tra lo stato eritreo e alcuni investitori privati.

DiffusioneModifica

La Birra Asmara è molto diffusa nel paese, ma è anche bevuta all'estero, soprattutto nei paesi confinanti, dal momento che il 40% della produzione (che consta di 400.000 bottiglie l'anno) è destinato all'esportazione[2].

Il birrificio è inoltre proprietario di una delle più importanti squadre di calcio del paese, l'Asmara Brewery.

Negli ultimi anni ha vissuto la concorrenza di un altro marchio eritreo di birra, la Golden Star.

NoteModifica

  1. ^ Cronologia storica dell'Eritrea Archiviato il 21 novembre 2008 in Internet Archive.
  2. ^ (EN) Tom Killion, Historical Dictionary of Eritrea, The Scarecrow Press, 1998, ISBN 0-8108-3437-5.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Alcolici: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alcolici