Apri il menu principale

Bislett Games

meeting di atletica leggera

I Bislett Games sono un evento internazionale di atletica leggera che si svolge annualmente al Bislett stadion ad Oslo, in Norvegia. Precedentemente è stato uno degli eventi della IAAF Golden League, attualmente è parte della IAAF Diamond League.

I Bislett Games 4 giugno 2010

È sponsorizzato da ExxonMobil ed è ufficialmente conosciuto come ExxonMobil Bislett Games.

StoriaModifica

 
I Bislett Games si tengono al Bislett stadion

Il primo meeting di atletica leggera al Bislett è avvenuto nel 1924. Fino al 1937 le competizioni erano conosciute come "I Meeting Americani". Organizzatori differenti hanno gestito il meeting tra il 1947 e il 1965 fino a quando le tre associazioni di atletica, BUL, Vidar e Tjalve, formarono la Bislett Alliance. In questo anno Arne Haukvik fondò i Bislett Games. Lui era un ex uomo politico e direttore del meeting, il quale usava invitare gli atleti, sponsor a casa sua per il suo tradizionale "stawberry party" il giorno primo dell'evento, ogni anno. Morì di cancro nel 2002 all'età di 76 anni. La tradizione è tuttavia continuata.

Il Bislett stadion fu usato per il pattinaggio di velocità alle Olimpiadi invernali, ma ora è meglio conosciuto per il meeting di atletica che ospita al suo interno. I Bislett Games attraggono i migliori atleti da tutto il mondo, e 65 record mondiali sono finora stati battuti, sulla pista color mattone. A causa della costruzione del nuovo Bislett stadion ad Oslo, che iniziò nell'aprile 2004, l'edizione del 2004 del tradizionale meeting è stata svolta al Fana stadion a Bergen sotto il nome di Bergen Bislett Games.

Nel 2009, un forte temporale posticipò le procedure del meeting e perfino causò il danno del display dei tempi. Sanya Richards registrò il miglior tempo per una donna nei 400 metri piani dal 2006 mentre il Miglio portò un numero di record con il vincitore Deresse Mekonnen che migliorò il suo record d'Etiopia, il keniota William Biwott Tanui che piazzò il nuovo record mondiale juniores e il terzo classificato Augustine Choge che batté il suo record personale. Gli ex vincitori della prova col giavellotto Andreas Thorkildsen e Tero Pitkämäki continuarono il loro dominio condiviso per il quinto anno, dei Bislett Games, con la vittoria per questa volta di Tero Pitkämäki.[1]

Record mondialiModifica

Numerosi record mondiali sono stati battuti nel corso dei Bislett Games.

Anno Specialità Record Atleta Nazionalità
2008 5000 m 14'11.15 Tirunesh Dibaba   Etiopia
2008 800 m (junior) 1'42.69 Abubaker Kaki   Sudan
2007 5000 m 14'16.63 Meseret Defar   Etiopia
2004 5000 m 14'24.68 Elvan Abeylegesse   Turchia
2004 5000 m (junior) 14'30.88 Tirunesh Dibaba   Etiopia
2000 Lancio del giavellotto 69.48 m Trine Hattestad   Norvegia
1997 10000 m 26'31.32 Haile Gebrselassie   Etiopia
1994 10000 m 26'52.23 William Sigei   Kenya
1994 20 km di marcia 2h04'55 Bernardo Segura   Messico
1993 10000 m 26'58.38 Yobes Ondieki   Kenya
1986 10000 m 30'13.74 Ingrid Kristiansen   Norvegia
1985 5000 m 13'00.40 Saïd Aouita   Marocco
1984 5000 m 14'58.89 Ingrid Kristiansen   Norvegia
1984 10000 m 30'59.42 Ingrid Kristiansen   Norvegia
1982 5000 m 13'00.41 David Moorcroft   Regno Unito
1981 1000 m 2'12.81 Sebastian Coe   Regno Unito
1979 800 m 1'42.33 Sebastian Coe   Regno Unito
1975 3000 m 8'46.6 Grete Waitz   Norvegia
1975 3000 m siepi 8'10.4 Anders Gärderud   Svezia
1974 1000 m 2'13.9 Rick Wohlhuter   Stati Uniti
1965 10000 m 27'39.4 Ron Clarke   Australia

EdizioniModifica

Record del meetingModifica

UominiModifica

Specialità Record Atleta Nazionalità Data Note
100 m 9.79 (+0.6 m/s) Usain Bolt   Giamaica 7 giugno 2012 [2]
200 m 19.82 Frank Fredericks   Namibia 5 luglio 1996
400 m 43.86 Michael Johnson   Stati Uniti 21 luglio 1995
800 m 1'42.04 David Rudisha   Kenya 4 giugno 2010 [3]
1000 m 2'12.18 Sebastian Coe   Regno Unito 11 luglio 1981
1500 m 3'29.12 Hicham El Guerrouj   Marocco 9 luglio 1998
Miglio 3'44.90 Hicham El Guerrouj   Marocco 4 luglio 1997
2000 m 4'51.52 John Walker   Nuova Zelanda 30 giugno 1976
3000 m 7'27.42 Haile Gebrselassie   Etiopia 9 luglio 1998
2 Miglia 8'15.2 Rod Dixon   Nuova Zelanda 17 luglio 1979
5000 m 12'52.26 Kenenisa Bekele   Etiopia 27 giugno 2003
6 Miglia 26'47.0 Ron Clarke   Australia 14 luglio 1965
10000 m 26'31.32 Haile Gebrselassie   Etiopia 4 luglio 1997
110 m hs 13.00 (-0.1 m/s) Ladji Doucouré   Francia 29 luglio 2005
400 m hs 47.33 Karsten Warholm   Norvegia 13 giugno 2019
2000 m siepi 5'20.00 Krzysztof Wesołowski   Polonia 28 giugno 1984
3000 m siepi 8'01.83 Paul Kipsiele Koech   Kenya 9 giugno 2011 [4]
Salto in alto 2.37 m Javier Sotomayor   Cuba 1º luglio 1989
Salto con l'asta 6.00 m Tim Lobinger   Germania 30 giugno 1999
Salto in lungo 8.53 m (+0.9 m/s) Irving Saladino   Panama 2 giugno 2006
Salto triplo 18.01 m (+0.4 m/s) Jonathan Edwards   Regno Unito 9 luglio 1998
Getto del peso 22.29 m Tomas Walsh   Nuova Zelanda 7 giugno 2018
Lancio del disco 70.51 m Virgilijus Alekna   Lituania 15 giugno 2007
Lancio del martello 81.14 m Jüri Tamm   Estonia 16 luglio 1985
Lancio del giavellotto 90.50 m (Vecchio giavellotto)
92.60 m (Nuovo giavellotto)
Tom Petranoff
Raymond Hecht
  Stati Uniti
  Germania
9 luglio 1983
21 luglio 1995
5 km di marcia 20'27.0+ Erling Andersen   Norvegia 3 agosto 1979
10 km di marcia 40'50.0 Erling Andersen   Norvegia 3 agosto 1979
20 km di marcia 1h27'56.8 Erling Andersen   Norvegia 23 agosto 1981
30 km di marcia 2h35'45.6 Tore Brustad   Norvegia 20 luglio 1970
50 km di marcia 4h42'10.0 Per Ola Sverre   Norvegia 9 agosto 1974

DonneModifica

Specialità Record Atleta Nazionalità Data Note
100 m 10.82 (-0.5 m/s) Marion Jones   Stati Uniti 9 luglio 1998
200 m 21.94 Gwen Torrence   Stati Uniti 22 luglio 1994
400 m 49.23 Taťána Kocembová   Cecoslovacchia 23 agosto 1983
800 m 1'55.41 Pamela Jelimo   Kenya 6 giugno 2008
1500 m 3'57.40 Suzy Favor-Hamilton   Stati Uniti 28 luglio 2000
Miglio 4'17.25 Sonia O'Sullivan   Irlanda 22 luglio 1994
2000 m 5'42.60 Olga Komyagina   Russia 15 luglio 2007
3000 m 8'27.21 Gabriela Szabó   Romania 30 giugno 1999
5000 m 14'11.15 Tirunesh Dibaba   Etiopia 6 giugno 2008
10000 m 30'13.74 Ingrid Kristiansen   Norvegia 5 luglio 1986
100 m hs 12.49 (+0.7 m/s) Sally Pearson   Australia 7 giugno 2012 [5]
400 m hs 53.18 Deon Hemmings   Giamaica 4 luglio 1997
3000 m siepi 9'03.71 Norah Jeruto   Kenya 13 giugno 2019
Salto in alto 2.05 m Stefka Kostadinova   Bulgaria 4 luglio 1987
Salto con l'asta 4.85 m Yelena Isinbayeva   Russia 15 giugno 2007
Salto in lungo 7.29 m (+0.9 m/s) Heike Drechsler   Germania 22 luglio 1994
Salto triplo 15.11 m (+0.1 m/s) Yamilé Aldama   Cuba 27 giugno 2003
Getto del peso 20.26 m Valerie Adams   Nuova Zelanda 9 giugno 2011 [6]
Lancio del disco 69.78 m Tsvetanka Khristova   Bulgaria 5 luglio 1986
Lancio del giavellotto 76.34 m (Vecchio giavellotto)
69.48 m (Nuovo giavellotto)
Fatima Whitbread
Trine Hattestad
  Regno Unito
  Norvegia
4 luglio 1987
28 luglio 2000
3 km di marcia 13'45.7 Frøydis Hilsen   Norvegia 23 agosto 1981
5 km di marcia 22'59.6 Anita Blomberg   Norvegia 17 giugno 1988


NoteModifica

  1. ^ Turner, Chris (2009-07-03). Richards improves season's lead in style; World Junior Mile record in Oslo - REPORT - ÅF Golden League. IAAF. Retrieved on 2009-07-23.
  2. ^ Risultati 100 m, www.diamondleague-oslo.com, 7 giugno 2012. URL consultato il 20 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 7 luglio 2012).
  3. ^ Risultati 800 m, www.diamondleague-oslo.com, 4 giugno 2010. URL consultato il 7 giugno 2010 (archiviato dall'url originale il 7 giugno 2010).
  4. ^ Risultati 3000 Siepi, www.diamondleague-oslo.com, 9 giugno 2011. URL consultato il 9 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 10 giugno 2011).
  5. ^ Risultati 100 m hs, www.diamondleague-oslo.com, 7 giugno 2012. URL consultato il 20 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2012).
  6. ^ Risultati Getto Peso, www.diamondleague-oslo.com, 9 giugno 2011. URL consultato il 9 giugno 2011 (archiviato dall'url originale il 13 giugno 2011).

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Atletica leggera: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di atletica leggera