Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: BluVolley Verona.

BluVolley Verona
Stagione 2012-2013
AllenatoreItalia Bruno Bagnoli
All. in secondaItalia Matteo De Cecco
PresidenteItalia Nereo Destri
Serie A112ª
Maggiori presenzeCampionato: Pesaresi,
ter Horst (22)
Totale: Pesaresi, ter Horst (22)
Miglior marcatoreCampionato: Gavotto (266)
Totale: Gavotto (266)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il BluVolley Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Indice

StagioneModifica

La stagione 2012-13 del BluVolley Verona è la nona in Serie A1, la quinta consecutiva, sempre sponsorizzata da Marmi Lanza e guidata dal tecnico Bruno Bagnoli; nella fase di mercato sono molti i cambiamenti effettuati: oltre alla partenza di alcuni giovani, la società cede lo sloveno Mitjia Gasparini, il tedesco Marcus Popp e l'italiano Stefano Patriarca, protagonisti della precedente stagione; tra gli arrivi l'esperto schiacciatore ed opposto Mauro Gavotto, proveniente dalla Gabeca Monza, il centrale Michal Rak e qualche giovane talentuoso come Francesco De Marchi e Michele Fedrizzi, quest'ultimo in prestito dalla Trentino Volley: la squadra si completa poi con diverse conferme tra cui Marco Meoni e Thijs ter Horst.

La prima vittoria in campionato avviene nella terza giornata in casa del Gruppo Sportivo Robur Angelo Costa di Ravenna, per 3-1, mentre la prima vittoria in casa è datata alla quinta giornata, sempre per 3-1, contro la New Mater Volley di Castellana Grotte: inizia poi una lunga serie di sconfitte, tanto che, a termine del girone di andata, la squadra è penultima in classifica, risultato che non consente la qualificazione alla Coppa Italia[1]. Il girone di ritorno non è diverso da quello di andata ed infatti su undici gare si registrano undici sconfitte, di cui sei 3-0 consecutivi: al termine della regular season il Blu Volley è ultimo in classifica, superato anche dalla formazione ravennate e tale risultato non consente di qualificarsi alla fase play-off scudetto; visto il blocco delle retrocessioni, deciso prece demente dalla Lega Pallavolo, è evitata la discesa in Serie A2[2].

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: Nereo Destri
  • Presidente onorario: Vito Giacino
  • Vicepresidente: Stefano Magrini
  • Direttore generale: Stefano Filippi
  • Consulente legale: Stefano Fanini

Area organizzativa

  • Team manager: Gian Andrea Marchesi
  • Consigliere: Luca Bazzoni, Luigi Zanella

Area tecnica

  • Allenatore: Bruno Bagnoli
  • Allenatore in seconda: Matteo De Decco
  • Scout man: Paolo Rossi
  • Responsabile settore giovanile: Stefano Bianchini

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Francesca Paradiso (fino all'11 dicembre 2012), Giulia Sambo (dal 12 dicembre 2012)

Area marketing

  • Ufficio marketing: Gian Paolo Zaffani

Area sanitaria

  • Responsabile staff medico: Giorgio Pasetto
  • Medico: Anselmo Pallone
  • Preparatore atletico: Luca Baretto
  • Fisioterapista: Matteo Rognini
  • Osteopata: Gianluca Fiorio

RosaModifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Aidan Zingel C 19 novembre 1990   Australia
2 Michal Rak C 18 agosto 1979   Rep. Ceca
3 Damir Kosmina S/O 13 febbraio 1984   Italia
4 Thijs ter Horst S 18 settembre 1991   Paesi Bassi
5 Svetoslav Gocev C 31 agosto 1990   Bulgaria
6 Marco Meoni   P 25 maggio 1973   Italia
7 Matteo Bolla S 5 marzo 1990   Italia
8 Nicola Pesaresi L 11 febbraio 1991   Italia
9 Federico Centomo L 11 novembre 1992   Italia
10 Mauro Gavotto S/O 16 aprile 1979   Italia
11 Harrison Peacock P 31 gennaio 1991   Australia
12 Jaime Viafara[3] C 18 marzo 1981   Colombia
13 Michele Fedrizzi S 21 maggio 1991   Italia
18 Francesco De Marchi S 17 giugno 1986   Italia

MercatoModifica

Acquisti
R. Nome da Modalità
S Francesco De Marchi Padova definitivo
S Michele Fedrizzi Trentino prestito
S/O Mauro Gavotto Gabeca definitivo
C Svetoslav Gocev Pirin definitivo
P Harrison Peacock Linköpings definitivo
L Nicola Pesaresi Segrate definitivo
C Michal Rak Callipo definitivo
C Jaime Viafara Narbonne definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Luca Calderan Treviso fine prestito
S Matteo Casarin Genova definitivo
S/O Mitja Gasparini Hyundai Skywalkers definitivo
S Robert Kromm Charlottenburg definitivo
C Stefano Patriarca Top Volley Latina definitivo
S Marcus Popp Tours definitivo
C Daniele Postiglioni Matera Bulls definitivo
L Lorenzo Smerilli Corigliano Volley definitivo

RisultatiModifica

Serie A1Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2012-2013 (pallavolo maschile).

Girone di andataModifica

1ª giornata - 7 ottobre 2012
PalaPanini, Modena
Modena 3 - 0 BluVolley Verona 25-20, 25-19, 25-19
2ª giornata - 14 ottobre 2012
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 2 - 3 Top Volley Latina 21-25, 25-22, 26-28, 26-24, 11-15
3ª giornata - 21 ottobre 2012
PalaDeAndrè, Ravenna
GSR Costa Ravenna 1 - 3 BluVolley Verona 25-22, 18-25, 15-25, 18-25
4ª giornata - 27 ottobre 2012
PalaEvangelisti, Perugia
Sir Safety Perugia 3 - 1 BluVolley Verona 21-25, 25-23, 25-18, 25-18
5ª giornata - 4 novembre 2012
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 1 New Mater 25-21, 25-14, 17-25, 25-18
6ª giornata - 11 novembre 2012
PalaKemon, San Giustino
Altotevere Volley 3 - 0 BluVolley Verona 25-20, 25-15, 25-19
7ª giornata - 17 novembre 2012
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 1 - 3 Piemonte 18-25, 25-19, 18-25, 16-25
8ª giornata - 25 novembre 2012
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 2 - 3 Lube 25-23, 26-24, 24-26, 16-25, 9-15
9ª giornata - 1º dicembre 2012
PalaValentia, Vibo Valentia
Callipo 3 - 0 BluVolley Verona 25-15, 25-19, 26-24
10ª giornata - 9 dicembre 2012
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Trentino 16-25, 19-25, 12-25
11ª giornata - 16 dicembre 2012
PalaBanca, Piacenza
Piacenza 3 - 0 BluVolley Verona 25-21, 25-18, 26-24

Girone di ritornoModifica

12ª giornata - 22 dicembre 2012
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 1 - 3 Modena 21-25, 19-25, 25-22, 25-27
13ª giornata - 6 gennaio 2013
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 3 - 1 BluVolley Verona 22-25, 25-16, 25-18, 25-22
14ª giornata - 13 gennaio 2013
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 GSR Costa Ravenna 23-25, 17-25, 19-25
15ª giornata - 20 gennaio 2013
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Sir Safety Perugia 25-27, 21-25, 11-25
16ª giornata - 27 gennaio 2013
PalaGrotte, Castellana Grotte
New Mater 3 - 0 BluVolley Verona 25-19, 25-16, 28-26
17ª giornata - 2 febbraio 2013
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Altotevere Volley 23-25, 17-25, 32-34
18ª giornata - 10 febbraio 2013
PalaBreBanca, Cuneo
Piemonte 3 - 0 BluVolley Verona 28-26, 25-20, 25-17
19ª giornata - 17 febbraio 2013
PalaFontescodella, Macerata
Lube 3 - 0 BluVolley Verona 25-16, 25-14, 25-18
20ª giornata - 24 febbraio 2013
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 2 - 3 Callipo 19-25, 25-21, 25-21, 23-25, 13-15
21ª giornata - 3 marzo 2013
PalaTrento, Trento
Trentino 3 - 0 BluVolley Verona 25-15, 25-17, 25-20
22ª giornata - 10 marzo 2013
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 1 - 3 Piacenza 22-25, 25-23, 17-25, 18-25

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
  Serie A1 9 11 1 10 11 1 10 22 2 20
Totale - 11 1 10 11 1 10 22 2 20

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A1 Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV
M. Bolla 17 13 4 2 7 17 13 4 2 7
F. Centomo 1 - - - - 1 - - - -
F. De Marchi 18 141 114 17 10 18 141 114 17 10
M. Fedrizzi 21 140 111 15 14 21 140 111 15 14
M. Gavotto 21 266 244 16 6 21 266 244 16 6
S. Gocev 21 157 106 45 6 21 157 106 45 6
D. Kosmina 18 9 8 1 0 18 9 8 1 0
M. Meoni 19 7 4 2 1 19 7 2 4 1
H. Peacock 21 23 5 12 6 21 23 5 12 6
N. Pesaresi 22 - - - - 22 - - - -
M. Rak 13 93 49 32 13 13 93 49 32 13
T. ter Horst 22 228 194 27 7 22 228 194 27 7
J. Viafara 15 61 31 26 4 15 61 31 26 4
A. Zingel 5 2 0 2 0 5 2 0 2 0

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

NoteModifica

  1. ^ Classifica del girone di andata, su legavolley.it. URL consultato il 2 aprile 2013.
  2. ^ Classifica finale, su legavolley.it. URL consultato il 2 aprile 2013.
  3. ^ Ingaggiato il 25 novembre 2012

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo