Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: BluVolley Verona.

BluVolley Verona
Stagione 2016-2017
AllenatoreItalia Andrea Giani, poi
Serbia Nikola Grbić
All. in secondaItalia Matteo De Cecco
PresidenteItalia Stefano Magrini
Serie A1
Play-off scudettoQuarti di finale
Play-off 5º postoSemifinali
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Anzani, Baranowicz, Giovi, Zingel (33)
Totale: Anzani, Baranowicz, Giovi, Zingel (34)
Miglior marcatoreCampionato: Kovačević (516)
Totale: Kovačević (532)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il BluVolley Verona nelle competizioni ufficiali della stagione 2016-2017.

Indice

StagioneModifica

La stagione 2016-17 è per il BluVolley Verona, sponsorizzato da Calzedonia, la tredicesima, la nona consecutiva, in Serie A1; come allenatore viene confermato Andrea Giani, anche se poi sostituito a stagione in corso da Nikola Grbić: la rosa è in parte confermata, come Aidan Zingel, Uroš Kovačević, Michele Baranowicz, Simone Anzani e Thomas Frigo, in parte cambiata con gli arrivi di Mitar Đurić, Andrea Giovi, Alexandre Ferreira e Luigi Randazzo, quest'ultimo arrivato a campionato già iniziato, e le partenze di Bartosz Bućko, Carmelo Gitto, Nicola Pesaresi, Taylor Sander, Luca Spirito e Saša Starović.

Il campionato inizia con due vittorie consecutive, mentre la prima sconfitta arriva alla terza giornata in casa della Pallavolo Piacenza; seguono quindi quattro gare vinte e cinque perse per poi chiudere il girone di andata con il successo sulla Pallavolo Padova e il sesto posto in classifica, utile per accedere alla Coppa Italia[1]. Nelle prime otto giornate del girone di ritorno il club di Verona perde solo la sfida contro la Pallavolo Molfetta, per poi chiudere la regular season con una serie di risultati altalenanti e il quinto posto in classifica[2]. Negli quarti di finale dei play-off scudetto vince gara 1 contro il Modena Volley ma poi perde le due successive venendo eliminata e accedendo ai play-off per il quinto posto[3]. Nei quarti di finale supera in tre gare l'Argos Volley, poi in semifinale viene sconfitta per 3-0 dal Gruppo Sportivo Porto Robur Costa[4].

Il sesto posto in classifica al termine del girone di andata della Serie A1 2016-17 qualifica la squadra veneta alla Coppa Italia: tuttavia il cammino nella competizione si ferma agli ottavi di finale a seguito del 3-0 inflitto dall'Argos Volley[5].

Organigramma societarioModifica

Area direttiva

  • Presidente: Stefano Magrini
  • Vicepresidente: Luca Bazzoni, Giovanni Bertoni, Natalino Bettin, Andrea Corsini, Gianmaria Villa
  • Consulente legale: Stefano Fanini
  • Amministrazione: Massimo Ziggiotto
  • Direttore generale: Stefano Bianchini

Area organizzativa

  • Direttore tecnico: Angelo Frigoni (dal 15 novembre 2016)
  • Direttore sportivo: Gian Andrea Marchesi
  • Logistica prima squadra: Claudio Tamanini
  • Responsabile palasport: Carolina Bettelli

Area tecnica

  • Allenatore: Andrea Giani (fino al 16 dicembre 2016), Nikola Grbić (dal 19 dicembre 2016)
  • Allenatore in seconda: Matteo De Cecco
  • Assistente allenatore: Giorgio Bissoli, Diego Flisi
  • Scout man: Fabio Dalla Fina
  • Responsabile settore giovanile: Marco Argenta

Area comunicazione

  • Addetto stampa: Matteo Sambugaro
  • Responsabile pubblico: Andrea Totolo

Area marketing

  • Ufficio marketing: Roberto Brughera
  • Responsabile commerciale:

Area sanitaria

  • Medico: Roberto Filippini, Anselmo Pallone
  • Preparatore atletico: Oscar Berti
  • Fisioterapista: Leo Arici, Michele De Biasi

RosaModifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Aidan Zingel C 19 novembre 1990   Australia
2 Uroš Kovačević S 6 maggio 1993   Serbia
3 Adriano Paolucci P 11 febbraio 1979   Italia
5 François Lecat S 19 aprile 1993   Belgio
6 Alexandre Ferreira S 13 novembre 1991   Portogallo
7 Andrea Giovi L 19 agosto 1983   Italia
8 Michele Baranowicz   P 5 agosto 1989   Italia
9 Samuel Holt[6] S 20 giugno 1993   Stati Uniti
10 Thomas Frigo L 19 maggio 1997   Italia
11 Stefano Mengozzi C 6 maggio 1985   Italia
12 Mitar Đurić C/O 25 aprile 1989   Grecia
14 Tonček Štern S/O 14 novembre 1995   Slovenia
17 Simone Anzani C 24 febbraio 1992   Italia
18 Luigi Randazzo[7] S 30 aprile 1994   Italia

MercatoModifica

Cessioni
R. Nome a Modalità
S/O Giacomo Bellei Materdomini definitivo
S/O Bartosz Bućko Effector Kielce definitivo
C Carmelo Gitto Top Volley Latina definitivo
S Samuel Holt Impavida Ortona definitivo
L Nicola Pesaresi Lube definitivo
S Taylor Sander Beijing definitivo
P Luca Spirito Porto Robur Costa definitivo
S/O Saša Starović PAOK definitivo

RisultatiModifica

Serie A1Modifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2016-2017 (pallavolo maschile).

Girone di andataModifica

1ª giornata - 2 ottobre 2016
PalaBianchini, Latina
Top Volley Latina 0 - 3 BluVolley Verona 19-25, 20-25, 22-25
2ª giornata - 12 ottobre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 0 Molfetta 25-17, 25-21, 25-16
3ª giornata - 16 ottobre 2016
PalaBanca, Piacenza
Piacenza 3 - 2 BluVolley Verona 25-23, 21-25, 25-18, 20-25, 17-15
4ª giornata - 19 ottobre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 2 Milano 25-20, 35-37, 25-20, 16-25, 15-9
5ª giornata - 23 ottobre 2016
PalaDeAndré, Ravenna
Porto Robur Costa 1 - 3 BluVolley Verona 20-25, 17-25, 25-17, 19-25
6ª giornata - 29 ottobre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 1 Argos 25-19, 25-16, 23-25, 28-26
7ª giornata - 1º novembre 2016
PalaYamamay, Busto Arsizio
Powervolley Milano 0 - 3 BluVolley Verona 21-25, 19-25, 17-25
8ª giornata - 6 novembre 2016
PalaPanini, Modena
Modena 3 - 0 BluVolley Verona 25-17, 25-20, 25-21
9ª giornata - 9 novembre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Trentino 19-25, 18-25, 20-25
10ª giornata - 13 novembre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 2 - 3 Callipo 23-25, 25-23, 23-25, 25-19, 12-15
11ª giornata - 20 novembre 2016
PalaCivitanova, Civitanova Marche
Lube 3 - 0 BluVolley Verona 25-15, 25-15, 25-22
12ª giornata - 27 novembre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Sir Safety Perugia 13-25, 23-25, 14-25
13ª giornata - 4 dicembre 2016
PalaSanLazzaro, Padova
Pallavolo Padova 0 - 3 BluVolley Verona 15-25, 18-25, 21-25

Girone di ritornoModifica

14ª giornata - 10 dicembre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 1 Top Volley Latina 33-31, 25-23, 21-25, 26-24
15ª giornata - 18 dicembre 2016
PalaPoli, Molfetta
Molfetta 3 - 0 BluVolley Verona 25-23, 25-22, 27-25
16ª giornata - 26 dicembre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 0 Piacenza 25-16, 25-22, 35-33
17ª giornata - 29 dicembre 2016
Palazzetto dello Sport, Monza
Milano 0 - 3 BluVolley Verona 20-25, 19-25, 21-25
18ª giornata - 8 gennaio 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 0 Porto Robur Costa 25-18, 25-16, 25-23
19ª giornata - 15 gennaio 2017
PalaPolsinelli, Sora
Argos 1 - 3 BluVolley Verona 21-25, 24-26, 25-18, 23-25
20ª giornata - 22 gennaio 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 1 Powervolley Milano 20-25, 25-23, 25-17, 27-25
21ª giornata - 5 febbraio 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 0 Modena 25-20, 25-17, 26-24
22ª giornata - 8 febbraio 2017
PalaTrento, Trento
Trentino 3 - 0 BluVolley Verona 35-33, 25-16, 25-22
23ª giornata - 12 febbraio 2017
PalaValentia, Vibo Valentia
Callipo 0 - 3 BluVolley Verona 19-25, 21-25, 30-32
24ª giornata - 19 febbraio 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 2 - 3 Lube 21-25, 17-25, 25-16, 25-23, 6-15
25ª giornata - 26 febbraio 207
PalaEvangelisti, Perugia
Sir Safety Perugia 3 - 0 BluVolley Verona 25-15, 25-21, 25-22
26ª giornata - 22 febbraio 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 0 Pallavolo Padova 25-15, 25-19, 25-20

Play-off scudettoModifica

Quarti di finale (gara 1) - 4 marzo 2017
PalaPanini, Modena
Modena 1 - 3 BluVolley Verona 23-25, 25-18, 27-29, 28-30
Quarti di finale (gara 2) - 9 marzo 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Modena 23-25, 23-25, 21-25
Quarti di finale (gara 3) - 12 marzo 2017
PalaPanini, Modena
Modena 3 - 1 BluVolley Verona 25-21, 25-19, 20-25, 25-19

Play-off 5º postoModifica

Quarti di finale (gara 1) - 25 marzo 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 2 Argos 20-25, 25-22, 24-26, 25-18, 21-19
Quarti di finale (gara 2) - 2 aprile 2017
PalaPolsinelli, Sora
Argos 2 - 3 BluVolley Verona 25-21, 22-25, 25-15, 20-25, 15-17
Quarti di finale (gara 3) - 8 aprile 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 3 - 2 Argos 22-25, 23-25, 25-17, 25-22, 15-10
Semifinali - 22 aprile 2017
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Porto Robur Costa 22-25, 23-25, 21-25

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2016-2017 (pallavolo maschile).

Fase a eliminazione direttaModifica

Ottavi di finale - 14 dicembre 2016
PalaOlimpia, Verona
BluVolley Verona 0 - 3 Argos 23-25, 20-25, 18-25

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
  Serie A1 50 16 11 5 16 9 7 33 20 13
  Coppa Italia - 1 0 1 - - - 1 0 1
Totale - 17 11 6 16 9 7 34 20 14

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatoriModifica

Giocatore Serie A1 Coppa Italia Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV P PT AV MV BV
S. Anzani 33 173 107 50 16 1 3 3 0 0 34 176 110 50 16
M. Baranowicz 33 67 20 27 20 1 0 0 0 0 34 67 20 27 20
M. Đurić 29 443 386 42 15 1 11 11 0 0 30 454 397 42 15
A. Ferreira 26 167 125 23 19 1 4 3 0 1 27 171 128 23 20
T. Frigo 4 0 0 0 0 0 0 0 0 0 4 0 0 0 0
A. Giovi 33 0 0 0 0 1 0 0 0 0 34 0 0 0 0
S. Holt 0 0 0 0 0 - - - - - 0 0 0 0 0
U. Kovačević 32 516 449 34 33 1 16 13 0 3 33 532 462 34 36
F. Lecat 29 92 74 11 7 1 4 4 0 0 30 96 78 11 7
S. Mengozzi 22 61 39 20 2 0 0 0 0 0 22 61 39 20 2
A. Paolucci 20 2 0 1 1 1 0 0 0 0 21 2 0 1 1
L. Randazzo 19 122 105 7 10 1 0 0 0 0 20 122 105 7 10
T. Štern 13 92 78 10 4 0 0 0 0 0 13 92 78 10 4
A. Zingel 33 203 129 66 8 1 2 2 0 0 34 205 131 66 8

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

NoteModifica

  1. ^ La classifica del girone di andata, su legavolley.it. URL consultato il 27 agosto 2017.
  2. ^ La classifica finale, su legavolley.it. URL consultato il 27 agosto 2017.
  3. ^ La fase dei play-off scudetto, su legavolley.it. URL consultato il 27 agosto 2017.
  4. ^ La fase dei play-off 5º posto, su legavolley.it. URL consultato il 27 agosto 2017.
  5. ^ La Coppa Italia 2016-17, su legavolley.it. URL consultato il 27 agosto 2017.
  6. ^ Fino al 28 novembre 2016.
  7. ^ Dal 29 novembre 2016.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo