Bol'šaja Čukoč'ja

La Bol'šaja Čukoč'ja (grande Čukoč'ja; anche Rėvum-Rėvu o semplicemente Čukoč'ja) è un fiume della Russia siberiana settentrionale (Repubblica Autonoma della Jacuzia), tributario del mare della Siberia Orientale. Sfocia nel golfo della Kolyma.

Bol'šaja Čukoč'ja
Siberia BoChu.png
StatoRussia Russia
Lunghezza758 km
Bacino idrografico19 800 km²
NasceBassopiano della Kolyma
SfociaGolfo della Kolyma (Mare della Siberia Orientale)

Nasce dal lago Usun-Kjuėl, nella parte orientale del bassopiano della Kolyma; scorre successivamente con direzione mediamente nordorientale attraverso questa vasta regione pianeggiante, con un corso molto sinuoso, frequentemente interessato da impaludamenti e ricchissimo di laghi (circa 11.500, per una superficie complessiva di circa 3.600 km²). I principali affluenti sono Olër (229 km) e Semen-Jurjach (121 km) dalla sinistra idrografica, Savva-Jurjach (106 km) dalla destra. Nel bacino del fiume è compreso il lago Bol'šoe Morskoe (206 km²).

A causa del clima molto rigido il fiume scorre in una zona pressoché completamente spopolata; le condizioni climatiche causano lunghi periodi di gelo ogni anno, mediamente nel periodo compreso fra i primi di ottobre e la fine di maggio.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia