Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club 1909
Stagione 2003-2004
AllenatoreItalia Carlo Mazzone
PresidenteItalia Renato Cipollini
Serie A12º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Pagliuca (34)
Totale: Pagliuca (34)
Miglior marcatoreCampionato: Bellucci (7)
Totale: Bellucci (9)
StadioRenato Dall'Ara (38.279)
Abbonati16 274
Maggior numero di spettatori33 782 vs. Juventus (22 febbraio 2004)
Minor numero di spettatori17 961 vs. Perugia (19 ottobre 2003)
Media spettatori23 062¹
¹
considera le partite giocate in casa in tutte le competizioni.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club 1909 nelle competizioni ufficiali della stagione 2003-2004.

Indice

StagioneModifica

Il Bologna si è classificato al dodicesimo posto nel campionato di Serie A 2003-2004 con 39 punti.[1] In Coppa Italia passato il secondo turno a spese del Brindisi (perde 3-2 in Puglia e vince 3-0 in casa),[2] negli ottavi viene eliminato dall'Udinese, dalla quale è sconfitto sia all'andata (1-0 in casa) che al ritorno (3-0 al Friuli).[3]

Maglie e sponsorModifica

[4]

Casa

RosaModifica

N. Ruolo Giocatore
1   P Gianluca Pagliuca
2   D Cristian Zaccardo
3   D Juàrez[5]
4   D Emanuele Troise
5   D Emiliano Moretti
6   D Marco Zanchi
7   C Carlo Nervo
8   C Samuele Dalla Bona
9   A Fausto Rossini
10   A Giuseppe Signori (capitano)
11   A Claudio Bellucci
12   P Alex Manninger
14   D Cesare Natali
15   A Gennaro Fragiello
16   C Hidetoshi Nakata
17   A Igli Tare
18   C Andres Guglielminpietro
N. Ruolo Giocatore
19   D Claudio Terzi
20   C Tomas Locatelli
21   C Leonardo Colucci
22   P Deno Bonopera
23   D Andrea Sussi
24   C Christian Amoroso
25   D Alessandro Gamberini
26   A Francesco Cataldi
28   D Luca Ferrari
29   D Nicola Consolini
30   C Ivan Pedrelli
31   C Mourad Meghni
32   C Luigi Monaco
33   D Pasquale D'Aniello
34   C Massimo Loviso
35   C Fabio Pecchia

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2003-2004.

Girone di andataModifica

Bologna
31 agosto 2003
1ª giornata
Bologna2 – 2
referto
ParmaStadio Renato Dall'Ara (21.414 spett.)
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Milano
13 settembre 2003, ore 20:30 CEST
2ª giornata
Milan2 – 1
referto
BolognaStadio Giuseppe Meazza (57.835 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Bologna
21 settembre 2003, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Bologna2 – 0
referto
UdineseStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Modena
28 settembre 2003, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Modena2 – 0
referto
BolognaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Pieri (Genova)

Torino
5 ottobre 2003, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Juventus2 – 1
referto
BolognaStadio delle Alpi (31 493 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Bologna
19 ottobre 2003, ore 15:00 CET
6ª giornata
Bologna2 – 2
referto
PerugiaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Roma
26 ottobre 2003, ore 15:00 CET
7ª giornata
Lazio2 – 1
referto
BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Bologna
2 novembre 2003, ore 15:00 CET
8ª giornata
Bologna0 – 1
referto
SampdoriaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
8 novembre 2003, ore 20:30 CET
9ª giornata
Brescia0 – 0
referto
BolognaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Bologna
23 novembre 2003, ore 20:30 CET
10ª giornata
Bologna0 – 4
referto
RomaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Reggio Calabria
30 novembre 2003, ore 15:00 CET
11ª giornata
Reggina0 – 0
referto
BolognaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Bologna
7 dicembre 2003, ore 15:00 CET
12ª giornata
Bologna3 – 2
referto
AnconaStadio Renato Dall'Ara (20 133 spett.)
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Bologna
14 dicembre 2003, ore 15:00 CET
13ª giornata
Bologna0 – 2
referto
InterStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Pieri (Lucca)

Siena
21 dicembre 2003, ore 15.00 CET
14ª giornata
Siena0 – 0
referto
BolognaMontepaschi Arena
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Bologna
6 gennaio 2004, ore 15:00 CET
15ª giornata
Bologna2 – 1
referto
EmpoliStadio Renato Dall'Ara (18.370 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Lecce
11 gennaio 2004, ore 15:00 CET
16ª giornata
Lecce1 – 2
referto
BolognaStadio Via del Mare
Arbitro:  Pieri (Lucca)

Bologna
18 gennaio 2004, ore 15:00 CET
17ª giornata
Bologna3 – 1
referto
ChievoStadio Renato Dall'Ara (19 130 spett.)
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Girone di ritornoModifica

Parma
25 gennaio 2004, ore 15:00 CET
18ª giornata
Parma0 – 0
referto
BolognaStadio Ennio Tardini (14.251 spett.)
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Bologna
1º febbraio 2004, ore 15:00 CET
19ª giornata
Bologna0 – 2
referto
MilanStadio Renato Dall'Ara (30.149 spett.)
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Udine
7 febbraio 2004, ore 20:30 CET
20ª giornata
Udinese1 – 3
referto
BolognaStadio Friuli
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Bologna
15 febbraio 2004, ore 15:00 CET
21ª giornata
Bologna1 – 1
referto
ModenaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Bologna
22 febbraio 2004, ore 15:00 CET
22ª giornata
Bologna0 – 1
referto
JuventusStadio Renato Dall'Ara (33 782 spett.)
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Perugia
29 febbraio 2004, ore 15:00 CET
23ª giornata
Perugia4 – 2
referto
BolognaStadio Renato Curi
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Bologna
25 marzo 2004, ore 20:30 CEST
24ª giornata
Bologna2 – 1
referto
LazioStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bolognino (Milano)

Genova
13 marzo 2004, ore 18:00 CEST
25ª giornata
Sampdoria3 – 2
referto
BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Gabriele (Frosinone)

Bologna
21 marzo 2004, ore 15:00 CEST
26ª giornata
Bologna3 – 0
referto
BresciaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Roma
28 marzo 2004, ore 15:00 CEST
27ª giornata
Roma1 – 2
referto
BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Bologna
4 aprile 2004, ore 15:00 CEST
28ª giornata
Bologna2 – 2
referto
RegginaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Ancona
10 aprile 2004, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Ancona3 – 2
referto
BolognaStadio Del Conero (10 181 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Milano
18 aprile 2004, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Inter4 – 2
referto
BolognaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Bologna
25 aprile 2004, ore 1:.00 CEST
31ª giornata
Bologna3 – 1
referto
SienaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Empoli
2 maggio 2004, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Empoli2 – 0
referto
BolognaStadio Carlo Castellani (6.471 spett.)
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Bologna
9 maggio 2004, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Bologna1 – 1
referto
LecceStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Verona
16 maggio 2004, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Chievo2 – 1
referto
BolognaStadio Marcantonio Bentegodi (13 338 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2003-2004.

Secondo turnoModifica

Brindisi
2 ottobre 2003
Andata
Brindisi3 – 2BolognaStadio Franco Fanuzzi
Arbitro:  Bergonzi (Genova)

Bologna
29 ottobre 2003
Ritorno
Bologna3 – 0BrindisiStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Preschern (Venezia)

Ottavi di finaleModifica

Bologna
3 dicembre 2003
Andata
Bologna0 – 1UdineseStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Pieri (Lucca)

Udine
18 dicembre 2003
Andata
Udinese3 – 0BolognaStadio Friuli
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
  Serie A[6] 39 17 7 5 5 26 24 17 3 4 10 19 29 34 10 9 15 45 53 -8
  Coppa Italia - 2 1 0 1 3 1 2 0 0 2 2 6 4 1 0 3 5 7 -2
Totale 39 19 8 5 6 29 25 19 3 4 12 21 35 38 11 9 18 50 60 -10

NoteModifica

  1. ^ Bologna, si spera in Mazzone, in La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 2 maggio 2019.
  2. ^ Coppa Italia, serie A promossa, in La Gazzetta dello Sport. URL consultato il 2 maggio 2019.
  3. ^ Coppa Italia 2003-2004, in Eurosport. URL consultato il 2 maggio 2019.
  4. ^ Bertuzzi, Monti, p. 201.
  5. ^ Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
  6. ^ SERIE A 2003-2004 - Bologna - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 30 settembre 2015.

BibliografiaModifica

  • Marco Bertuzzi e Federico Monti, La maglia del Bologna. Storia delle divise rossoblù, Edizioni Minerva, 2017, ISBN 978-88-7381-866-3.

Collegamenti esterniModifica

  • Rosa - Serie A anno 2003, su Calciatori.com. URL consultato il 30 settembre 2015 (archiviato dall'url originale il 1º ottobre 2015).