Lambeth (borgo di Londra)

borgo londinese
(Reindirizzamento da Borgo londinese di Lambeth)
Lambeth
borgo di Londra
London Borough of Lambeth
Lambeth – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Inghilterra Inghilterra
RegioneNon presente
ConteaCounty Flag of Greater London.svg Grande Londra
Amministrazione
CapoluogoLambeth
SindacoCllr Liz Atkinson
EsecutivoLaburista
Data di istituzione1965
Territorio
Coordinate
del capoluogo
51°27′39″N 0°06′59″W / 51.460833°N 0.116389°W51.460833; -0.116389 (Lambeth)Coordinate: 51°27′39″N 0°06′59″W / 51.460833°N 0.116389°W51.460833; -0.116389 (Lambeth)
Superficie26,81 km²
Abitanti303 068
Densità11 304,25 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postaleSE e SW
Prefisso020
Fuso orarioUTC+0
ISO 3166-2GB-LBH
Codice ONS00AY
Rappresentanza parlamentareCollegio di Vauxhall, di Dulwich and West Norwood, di Streatham
MottoSpectemur Agendo
(latino: Giudicati dalle nostre azioni)
Cartografia
Lambeth – Localizzazione
Sito istituzionale

Lambeth è un borgo londinese nella parte centro-sud-occidentale della città, di fronte a Westminster, e fa parte della Londra interna.

Venne costituito nel 1965 dall'area del Borgo metropolitano di Lambeth e parte di quello di Wandsworth, con Clapham e Streatham.

La Lambeth originaria, quasi perfettamente corrispondente al vecchio borgo metropolitano, ne è una parte, sviluppatasi fin dal Medioevo sulla riva sud del Tamigi in un’area poi demograficamente esplosa nell’Ottocento grazie alla stazione ferroviaria di Waterloo che vi venne costruita.

StoriaModifica

Lambeth è stata citata per la prima volta con il suo antico nome - Lanchei - in un libro del 1086. Fu sempre storicamente una parrocchia della diocesi di Winchester, nella centena di Brixton del Surrey. In seguito è stata la residenza dell'arcivescovo Canterbury (XIII secolo).

I legami con Londra iniziarono solo nel 1829 quando la località fu inclusa nella giurisdizione della neonata Scotland Yard. Solo nel 1889 con la creazione della Contea di Londra vennero rescissi i vecchi legami amministrativi e Lambeth entrò a far parte integralmente della capitale britannica.

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàISNI (EN0000 0001 2359 2633
  Portale Londra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Londra