Boris Nikolaevič Lagutin

pugile sovietico
(Reindirizzamento da Boris Lagutin)
Boris Lagutin
Lagutin BN.jpg
Nazionalità Unione Sovietica Unione Sovietica
Altezza 172 cm
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi superwelter
Carriera
Incontri disputati
Totali 262
Vinti (KO) 241
Persi (KO) 11
Pareggiati 0
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Bronzo Roma 1960 superwelter
Oro Tokyo 1964 superwelter
Oro Città del Messico 1968 superwelter
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Belgrado 1961 superwelter
Oro Mosca 1963 superwelter
Statistiche aggiornate al 7 luglio 2012

Boris Nikolaevič Lagutin (in russo: Борис Николаевич Лагутин?; Mosca, 24 giugno 1938) è un ex pugile sovietico, dal 1991 russo, nella categoria dei pesi superwelter.

BiografiaModifica

È stato sei volte Campione dell'Unione Sovietica dei superwelter, nel 1959[1], 1961[2], 1962[3], 1963[4], 1964[5] e nel 1968[6]. Ha vinto la medaglia d'oro ai Campionati europei di pugilato dilettanti nel 1961 a Belgrado e nel 1963 a Mosca[7].

Ha conquistato inoltre medaglie in tre diversi Giochi olimpici: la medaglia di bronzo a Roma 1960 e due ori consecutivi a Tokyo 1964 e a Città del Messico 1968[7].

Ha combattuto, nella sua carriera tra i dilettanti, 262 match, con 241 vittorie e 11 sconfitte[7]. Non è mai potuto passare tra i professionisti non essendo ciò consentito, all'epoca, nei paesi a regime comunista.

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica