Borsa di Vienna

La Borsa di Vienna (in tedesco: Wiener Börse AG) è una delle più antiche borse valori del mondo e ha sede a Vienna. È stata fondata nel 1771 sotto Maria Teresa d'Austria.[1]

ex edifici de la Borsa di Vienna.

La Wiener Börse AG ha un capitale sociale di 5 milioni di euro[2] e fa parte della CEESEG AG (CEE Stock Exchange Group AG), che gestisce anche la Borsa di Praga.[3]

Nel 2019 viene aperto il Terzo Mercato (MTF), un mercato non regolamentato che non è sottoposto alla Börsengesetz austriaca ed è rivolto al collocamento dei titoli di debito delle società di capitali private europee e non, in particolare mediante obbligazioni.[4]

NoteModifica

  1. ^ (EN) HISTORY OF THE EXCHANGE OPERATING COMPANY WIENER BÖRSE AG, su en.wienerborse.at, wienerborse.ag. URL consultato il 22 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2016).
  2. ^ (EN) SOLE SHAREHOLDER OF WIENER BÖRSE AG, su en.wienerborse.at, wienenborse.at. URL consultato il 22 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 29 gennaio 2016).
  3. ^ (EN) Group exchanges, su ceeseg.com. URL consultato il 22 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 24 gennaio 2016).
  4. ^ Fact Sheet - Terzo Mercato (MTF) di Wiener Borse – Quotazione delle obbligazioni (PDF), su wienerborse.at, 4. URL consultato il 6 maggio 2020 (archiviato il 6 maggio 2020). Ospitato su archive.is.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (EN) Sito ufficiale, su en.wienerborse.at. URL consultato il 15 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 27 maggio 2010).
Controllo di autoritàVIAF (EN158245058 · LCCN (ENn50055587 · GND (DE124290-8 · WorldCat Identities (ENlccn-n50055587