Apri il menu principale

Nell'universo fantascientifico di Guerre stellari, i Bothan sono una razza di umanoidi dall'aspetto felino, alti un metro e mezzo circa.
Seppur originari del pianeta Bothawui, i Bothan si sono estesi su diversi mondi dello Spazio Bothan.

DescrizioneModifica

I Bothan sono nominati, seppur non visti, nel Ritorno dello Jedi (1983). Molti appartenenti a questa razza che lavoravano come spie o agenti segreti, morirono nell'atto di ottenere informazioni sulla seconda Morte Nera, la stazione spaziale in costruzione presso una delle lune di Endor. Un gruppo di Bothan servirono l'Alleanza Ribelle nel Rogue Squadron. Essi sono dotati di grande intuito politico, e molti si considerano a volte clandestini. Sono anche coraggiosi e leali nei confronti di chi è loro caro. Dal loro verdeggiante mondo Bothawui, i Bothan fanno funzionare un avanzato apparato di intelligence, chiamato "Bothan Spynet", in grado di competere sia con i servizi segreti dell'Alleanza Ribelle che con quelli dell'Impero Galattico. E in molti casi di superarli.

ApparizioniModifica

Star Wars LegendsModifica

L'episodio nel quale i Bothan ottennero le informazioni sulla seconda Morte Nera è documentato nel racconto di Steve Perry Shadows of the Empire. Queste spie che persero la vita per la causa comune vengono celebrate presso i Bothan come martiri.

La prima apparizione di un Bothan avviene nel racconto di Timothy Zahn Heir to the Empire. Come dichiarato da Borsk Fey'lya (che più tardi diventerà il Capo dello Stato della Nuova Repubblica), i Bothan sono desiderosi di incrementare il loro potere personale in ogni modo.

Le spie Bothan dovevano originariamente apparire in Star Wars: Battlefront, ma furono successivamente eliminate. Le loro armi erano sconosciute, ma si diceva che avessero un Kit per travestirsi da Soldati Imperiali, permettendogli così di scivolare non visti dietro le linee nemiche.

Le spie Bothan appaiono ora in Star Wars: Battlefront II, e sono armate con pistola inceneritrice, bombe a tempo e abilità di Stealth (possono rendersi invisibili). Sono anche in grado di rigenerarsi.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Guerre stellari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Guerre stellari