Apri il menu principale

Boulevard Raspail

viale di Parigi
Boulevard Raspail
Boulevard Raspail, Paris 24 August 2013.jpg
Nomi precedentiBoulevard d'Enfer
Localizzazione
StatoFrancia Francia
CittàParigi
CircoscrizioneVI, VII e XIV arrondissement
QuartiereQuartier Notre-Dame-des-Champs, Quartier Saint-Thomas-d'Aquin e Quartier du Montparnasse
Informazioni generali
TipoStrada
Lunghezza2 370 m
IntitolazioneFrançois Vincent Raspail
Collegamenti
InizioBoulevard Saint-Germain, 205 e Rue du Bac, 61
FinePlace Denfert-Rochereau
Mappa
Mappa di localizzazione: Parigi
Boulevard Raspail
Boulevard Raspail

Coordinate: 48°50′45″N 2°19′43″E / 48.845833°N 2.328611°E48.845833; 2.328611

L'intersezione con la rue de Sèvres

Boulevard Raspail è un viale (boulevard) di Parigi situato tra il VI, VII e il XIV arrondissement[1][2] e realizzato tra il 1760-1767 e la fine del XIX secolo-inizi del XX secolo[3]. In origine chiamato Boulevard d'Enfer[1][3][2], prende il suo nome attuale dal medico e politico François Vincent Raspail[2].

CaratteristicheModifica

Il Boulevard Raspail ha una lunghezza di 2.390 metri.[2]

StoriaModifica

Il Boulevard d'Enfer fu realizzato sotto il regno di Luigi XV di Francia, tra il 1760 e il 1767, per congiungere il Grand Cours du Midi (l'attuale Boulevard Montparnasse) con la Barrière d'Enfer.[3]

Durante il Secondo Impero, il viale fu ampliato con l'aggiunta di un secondo troncone tra il Boulevard St-Germain e la Rue de Grenelle ad opera del Barone Haussmann.[3]

Il viale fu quindi ulteriormente ampliato con l'aggiunta di un terzo troncone nel 1866 e di un quarto troncone nel 1869.[3]

Nel 1889, il Boulevard d'Enfer cambiò anche il proprio nome in Boulevard Raspail.[1][3]

Nel 1913, avvenne l'inaugurazione ufficiale del viale definitivo alla presenza del presidente della Repubblica Raymond Poincaré.[1][3]

Edifici principaliModifica

 
L'Hôtel Lutetia in Boulevard Raspail

Hôtel LutetiaModifica

Al nr. 45 di Boulevard Raspail si trova l'Hôtel Lutetia, edificio progettato dagli architetti Louis-Charles Boileau ed Henri Tauzin ed inaugurato nel 1910.[4]

École des hautes études en sciences socialesModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: École des hautes études en sciences sociales.

Al nr. 54 di Boulevard Raspail si trova dagli anni settanta l'École des hautes études en sciences sociales, fondata nel 1947.[5]

NoteModifica

  1. ^ a b c d (FR) Le Boulevard Raspail, Paris Unplugged. URL consultato il 10 agosto 2016.
  2. ^ a b c d (FR) Le Boulevard Raspai - L'art nouveau, Paris 1900. URL consultato il 10 agosto 2016.
  3. ^ a b c d e f g (FR) Boulevard Raspail - Une petite histoire, La voix du 14. URL consultato il 14 agosto 2016.
  4. ^ (FR) Hôtel Lutétia, L'art nouveau. URL consultato il 14 agosto 2016.
  5. ^ École des hautes études en sciences sociales: Historique Archiviato il 5 settembre 2015 in Internet Archive.

Altri progettiModifica