Brea (Tracia)

Brea
EPMA-6577-IGI(3)46-Brea foundation decree-1.JPG
Epigrafe con notizie sulla fondazione di Brea.
Nome originale Βρέα
Territorio e popolazione
Lingua greco antico
Localizzazione
Stato attuale Grecia Grecia

Brea (in greco antico: Βρέα) era una polis dell'antica Grecia ubicata in Tracia.

StoriaModifica

Esiste un'epigrafe contenente un decreto che stabilisce le regole per la fondazione della colonia ateniese di Brea. La data del decreto non è certa, ma si propende per il periodo che va dal 445 al 439 o al 426 a.C., secondo i diversi storici.[1]

Viene citata anche in un frammento di Teopompo, raccolto da Stefano di Bisanzio, colonia ateniese ubicata in Tracia.[2]

La sua posizione esatta non è nota, anche se è stato suggerito che potrebbe essere stata situata nella penisola Calcidica in Bisaltia o nella moderna Veria.[3]

NoteModifica

  1. ^ IG I3 46
  2. ^ Stefano di Bisanzio, 185, 8.
  3. ^ Mogens Herman Hansen & Thomas Heine Nielsen, Thrace from Axios to Strymon, in An inventory of archaic and classical poleis, New York, Oxford University Press, 2004, pp. 848-849, ISBN 0-19-814099-1.
  Portale Antica Grecia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antica Grecia