Brechin City Football Club

società calcistica scozzese
Brechin City F.C.
Calcio Football pictogram.svg
The City
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Rosso, bianco
Dati societari
Città Brechin
Nazione Regno Unito Regno Unito
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Scotland.svg SFA
Campionato Scottish League Two
Fondazione 1906
Presidente Scozia Ken Ferguson
Allenatore Scozia Mark Wilson
Stadio Glebe Park
(4 083 posti)
Sito web http://www.brechincity.com/
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Brechin City Football Club, meglio noto come Brechin City, è una società calcistica scozzese con sede nella città di Brechin. Milita nella Scottish League Two, la quarta divisione del campionato scozzese.

StoriaModifica

La squadra è stata fondata nel 1906 da giocatori e dirigenti di due club locali, il Brechin Harp e il Brechin Hearts. Esordì nei campionati nazionali nella stagione 1922-23 prendendo parte alla Scottish Division Three, serie poi abolita tre anni più tardi.

Nel 1929 il Brechin City, insieme al Montrose, venne ammesso in Division Two per sostituire due squadre estromesse, Arthurlie e Bathgate. La stagione d'esordio in seconda serie si concluse col 20º e ultimo posto. Negli anni successivi si piazzò sempre nella parte medio-bassa di classifica, ottenendo come miglior risultato il decimo posto nella stagione 1938-39.

Nel 1946, alla ripresa dei campionati dopo la seconda guerra mondiale, si iscrisse nella ricostituita terza serie, la Scottish Division C. Arrivò terzo nel campionato 1948-49, dopodiché la categoria fu riformata, suddivisa in due gironi e con un maggior numero di squadre riserve delle serie superiori. Nel 1954 il Brechin City fu la prima squadra indipendente a vincere il proprio girone e dunque a essere promossa in Division Two.

Le successive stagioni in seconda serie furono positive: si classificò sesto nei campionati 1955-56 e 1956-57, settimo nel 1957-58 e quinto nel 1958-59. Da lì in avanti, tuttavia, il club andò incontro a una crisi di risultati che lo fecero terminare per tre volte all'ultimo posto nella prima parte degli anni sessanta. Inoltre, nel 1964 rischiò di essere escluso dai campionati nazionali a causa di una riforma, sostenuta principalmente dai Rangers, che prevedeva di rimuovere le squadre meno abbienti (Berwick Rangers, Stenhousemuir, Stranraer e lo stesso Brechin City); l'intervento della fazione opposta (tra cui Celtic, Airdrieonians e Hamilton Academical), favorevole al mantenimento di tutte le squadre, scongiurò questa possibilità.

Ad ogni modo le prestazioni sul campo non migliorarono granché, e il Brechin City fu di nuovo ultimo nelle stagioni 1966-67, 1970-71, 1972-73 e 1973-74, segnando il record negativo di piazzamenti a fondo classifica (7 in 15 anni). Nella stagione 1974-75 evitò l'ultimo posto, ma non la retrocessione nella nuova terze serie, la Second Division, dopo 21 stagioni consecutive in Division Two.

In Second Division trascorse il resto del decennio in bassa classifica, per poi risollevarsi negli anni ottanta: dopo un quarto e un quinto posto, nel campionato 1982-83 arrivò primo e fu promosso in First Division. L'anno successivo fu quinto, eguagliando il miglior piazzamento in seconda serie, ma nel 1986-87 retrocesse. Tornato in Second Division, arrivò terzo nel campionato 1988-89 a soli due punti dalla promozione, poi vinse l'anno seguente.

Negli anni novanta altalenò tra la First Division (mai mantenuta più di una stagione), la Second Division (2º posto nel 1992-93) e la Third Division (due secondi posti). Nel 2002 vinse la Third Division e un anno dopo si piazzò secondo in Second Division, dietro al Raith Rovers, compiendo così una doppia promozione con la quale approdò in First Division 2003-04. Di nuovo retrocesso, vinse la Second Division nel 2005 e si riprese la serie superiore, mantenuta ancora una volta per una sola stagione.

A partire dalla stagione 2008-09, il Brechin City ottenne in Second Division/League One piazzamenti validi per disputare i play-off: dopo cinque partecipazioni non andate a buon fine, nel 2017 ha sconfitto Raith Rovers e Alloa Athletic (entrambi ai rigori) e conseguito la promozione in Championship 2017-2018; l'ultima stagione in seconda serie è stata però disastrosa: il club è arrivato ultimo con appena 4 punti e nessuna vittoria in tutto il campionato.

Nel 2018-19 è retrocesso anche dalla League One, mentre nella League Two 2019-2020 stanziava all'ultimo posto al momento dell'interruzione del campionato per la pandemia di COVID-19. Tale interruzione ha evitato l'eventuale spareggio contro la migliore dei campionati dilettantistici.

PalmarèsModifica

Competizioni nazionaliModifica

1953-1954, 1982-1983, 1989-1990, 2004-2005
2001-2002

Competizioni regionaliModifica

1909–1910, 1952–1953, 1958–1959, 1996–1997, 2008–2009

Altri piazzamentiModifica

Secondo posto: 1992-1993, 2002-2003
Terzo posto: 1948-1949, 1988-1989, 2008-2009
Vittoria play-off: 2016-2017
Secondo posto: 1995-1996
Terzo posto: 1998-1999, 2000-2001

Statistiche e recordModifica

Partecipazione ai campionatiModifica

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Scottish Division Two 31 1929-1930 1974-1975 40
Scottish First Division 8 1983-1984 2005-2006
Scottish Championship 1 2017-2018
Scottish Division Three 6 1923-1924 1953-1954 41
Scottish Division C 5 1946-1947 1950-1951
Scottish Second Division 25 1975-1976 2012-2013
Scottish League One 5 2013-2014 2018-2019
Scottish Third Division 5 1995-1996 2001-2002 7
Scottish League Two 2 2019-2020 2020-2021

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica