Brenda Castillo

pallavolista dominicana

Brenda Castillo (San Cristóbal, 5 giugno 1992) è una pallavolista dominicana, libero della Savino Del Bene.

Brenda Castillo
Superliga Feminina 2016-2017, 276.jpg
Nazionalità Rep. Dominicana Rep. Dominicana
Altezza 167 cm
Peso 55 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Libero
Squadra Savino Del Bene
Carriera
Squadre di club
2007-2010San Cristóbal
2010Mirador
2011Criollas de Caguas
2012-2015Rabitə Baku
2015-2016Lokomotiv Baku
2016-2017Bauru
2018Cristo Rey
2020-2021Bauru
2021-Savino Del Bene
Nazionale
2007-Rep. Dominicana Rep. Dominicana
Palmarès
Transparent.png Campionato nordamericano
Bronzo Canada 2007
Oro Porto Rico 2009
Argento Porto Rico 2011
Argento Stati Uniti 2013
Argento Messico 2015
Transparent.png Grand Champions Cup
Bronzo Giappone 2009
Statistiche aggiornate al 14 settembre 2022

CarrieraModifica

ClubModifica

La carriera di Brenda Castillo inizia nel 2007, tra le file della formazione provinciale di San Cristóbal, dove gioca per tre stagioni fino al 2010, quando va a giocare nel Mirador. Nella stagione 2011 va a giocare per la prima volta all'estero, ingaggiata dalle Criollas de Caguas, con le quali vince la Liga de Voleibol Superior Femenino.

Nella stagione 2012-13 viene ingaggiata dal Rabitə Baku, club della Superliqa azera col quale si aggiudica lo scudetto, venendo anche premiata come miglior libero del torneo. Nella stagione successiva vince nuovamente lo scudetto, ricevendo un altro premio di miglior libero del campionato, oltre all'altro premio di miglior libero ricevuto in Champions League. Al termine del campionato 2014-15 conquista il suo terzo scudetto consecutivo, trasferendosi nel campionato seguente in un'altra formazione azera, la Lokomotiv Baku.

Nell'annata 2016-17 emigra in Brasile, ingaggiata dal Bauru, rientrando successivamente in patria per partecipare alla prima edizione della Liga de Voleibol Superior con il Cristo Rey, raggiungendo la finale scudetto e venendo insignita dei premi come miglior ricevitrice, miglior difesa e miglior libero. Nel campionato 2020-21 torna a giocare per il Bauru[1], mentre nel campionato seguente approda nella Serie A1 italiana, dove difende i colori della Savino Del Bene[2], con cui vince la Challenge Cup.

NazionaleModifica

Nel 2007 fa il suo esordio in nazionale, vincendo due medaglie di bronzo alla Coppa panamericana ed al campionato nordamericano. L'anno seguente è impegnata sia con la nazionale maggiore, con cui vince la medaglia d'oro alla Coppa panamericana e la medaglia d'argento alla Final Four Cup, che con la nazionale Under-20, con cui vince la medaglia d'argento al campionato nordamericano, in cui riceve ben quattro premi individuali, tra i quali quello di Most Valuable Player.

Nel 2009 si alterna nuovamente tra le due nazionali: con la nazionale Under-20 è finalista al campionato mondiale Under-20, ricevendo nuovamente quattro premi individuali, tra i quali quello di Most Valuable Player; con la maggiore vince la medaglia d'argento alla Coppa panamericana, il bronzo alla Final Four Cup, dove riceve diversi premi, e vince il campionato nordamericano, che le permette di partecipare alla Grand Champions Cup, dove vince la medaglia di bronzo. Un anno dopo conquista tre medaglie d'oro con la nazionale maggiore: alla Coppa panamericana, ai XXI Giochi centramericani e caraibici e alla Final Four Cup; mentre con la selezione Under-20 è finalista al campionato nordamericano.

Nel corso dell'estate del 2011 è finalista alla Coppa panamericana, mentre un anno dopo si aggiudica la prima edizione della Coppa panamericana Under-23[3], dove viene premiata come miglior difesa[4], e partecipa ai Giochi della XXX Olimpiade, classificandosi al quinto posto. Nel 2013, dopo aver disputato il Montreux Volley Masters, viene sospesa per un anno dalla nazionale per motivi disciplinari[5], tuttavia dopo solo un mese ritorna in gruppo[6], vincendo la medaglia d'argento al campionato nordamericano e, con la nazionale Under-23, al campionato mondiale.

Continua a collezionare medaglie con la sua nazionale, vincendo l'oro alla Coppa panamericana 2014 e ai XXII Giochi centramericani e caraibici e ricevendo in entrambe le competizioni tutti i riconoscimenti individuali possibili per una giocatrice del suo ruolo, tra i quali il premio di MVP. In seguito conquista la medaglia d'oro alla NORCECA Champions Cup 2015, dove viene premiato come miglior difesa, quella d'argento alla Coppa panamericana 2015, ricevendo anche i premi di miglior ricevitrice, miglior difesa e miglior libero del torneo, per poi aggiudicarsi la medaglia di bronzo ai XVII Giochi panamericani e quella d'argento al campionato nordamericano 2015.

Con la nazionale vince la medaglia d'oro alla Coppa panamericana 2016, seguita da due argenti nel medesimo torneo nel 2017 e nel 2018 e dall'oro ai XIII Giochi centramericani e caraibici. Dopo un periodo di inattività a livello di club per maternità[7], rientra in nazionale ai XVIII Giochi panamericani, dove conquista l'oro, prima di essere costretta a un nuovo stop, a causa di un incidente d'auto nel quale si procura una frattura del braccio sinistro[8].

Nel 2021, dopo aver partecipato ai Giochi della XXXII Olimpiade, si aggiudica l'oro alla Norceca Pan American Cup Final Six[9], dove viene insignita dei primi come miglior difesa, miglior ricevitrice e miglior libero[10]. Un anno più tardi conquista ancora un due ori, rispettivamente alla Coppa panamericana[11], premiata anche in questo caso come miglior difesa, miglior ricevitrice e miglior libero[12], e poi alla Norceca Pan American Cup Final Six[13].

PalmarèsModifica

ClubModifica

2011
2012-13, 2013-14, 2014-15
2021-22

Nazionale (competizioni minori)Modifica

Premi individualiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Dominican Star Castillo Back With SESI Bauru, su fivb.com, 4 agosto 2020. URL consultato il 20 settembre 2021.
  2. ^ Brenda Castillo alla Savino Del Bene, su savinodelbenevolley.it, 8 ottobre 2021. URL consultato il 20 ottobre 2021.
  3. ^ (EN) Dominican Republic claim gold at U-23, su norceca.info, 8 settembre 2012. URL consultato il 29 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 30 ottobre 2021).
  4. ^ (EN) Dominican Yonkaira Peña elected MVP, su norceca.info, 8 settembre 2012. URL consultato il 29 ottobre 2021 (archiviato dall'url originale il 30 ottobre 2021).
  5. ^ Dominicana: Castillo sospesa per comportamenti irregolari, su volleyball.it. URL consultato l'11 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  6. ^ Rep.Dominicana: Castillo torna in gruppo, su volleyball.it. URL consultato il 5 agosto 2013 (archiviato dall'url originale il 27 settembre 2013).
  7. ^ Brenda Castillo, el sacrificio de una madre que le valió el oro a todo un país, su listindiario.com. URL consultato il 5 settembre 2019.
  8. ^ Brenda Castillo sufre accidente de tránsito en Las Terrenas, su m.elcaribe.com.do. URL consultato il 5 settembre 2019.
  9. ^ (EN) Dominicans claim fifth gold medal, su norceca.info, 19 settembre 2021. URL consultato il 20 settembre 2021 (archiviato dall'url originale il 20 settembre 2021).
  10. ^ (EN) Prisilla Rivera named MVP of the Pan Am Cup, su norceca.info, 19 settembre 2021. URL consultato il 20 settembre 2021 (archiviato dall'url originale il 20 settembre 2021).
  11. ^ (EN) XIX Women Senior Pan American Volleyball Cup - Final 1-2 (PDF), su norceca.net, 28 agosto 2022. URL consultato il 10 settembre 2022.
  12. ^ (EN) Dominican Niverka Marte selected Most Valuable Player at Pan Am Cup, su norceca.net, 28 agosto 2022. URL consultato il 10 settembre 2022.
  13. ^ (EN) NORCECA Panamerican Women Volleyball Cup 2022 - Final Six (PDF), su norceca.net, 10 settembre 2022. URL consultato il 14 settembre 2022.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica