Apri il menu principale

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Brescia Calcio
Stagione 2004-2005
AllenatoreItalia Gianni De Biasi poi
Italia Alberto Cavasin[1]
PresidenteItalia Luigi Corioni
Serie A19º posto (retrocessa in B)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Castellazzi (38)
Totale: Castellazzi (38)
Miglior marcatoreCampionato: Caracciolo (12)
Totale: Caracciolo (12)
Abbonati5 100[2]
Maggior numero di spettatori16 504 vs Juventus (12 settembre 2004)[2]
Minor numero di spettatori5 627 vs Reggina (24 aprile 2005)[2]
Media spettatori7 749[2]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.
Dati aggiornati al 29 maggio 2005

Indice

StagioneModifica

Orfano di Baggio, il Brescia conseguì appena 4 vittorie nel girone di andata del campionato 2004-05.[3] Occupando le posizioni basse della classifica anche nel ritorno, i lombardi retrocedono all'ultima giornata: la sconfitta con la Fiorentina (che aveva eliminato le "rondinelle" già in coppa) permette ai viola, indietro di 2 punti, di scavalcare i rivali.[4]

RosaModifica

RisultatiModifica

Serie AModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2004-2005.

Girone di andataModifica

Brescia
12 settembre 2004, ore 15:00
1ª giornata
Brescia0 – 3
referto
JuventusStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Lecce
18 settembre 2004, ore 18:00
2ª giornata
Lecce4 – 1
referto
BresciaStadio Via del Mare
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
22 settembre 2004, ore 20:30
3ª giornata
Brescia0 – 2
referto
LazioStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Udine
26 settembre 2004, ore 15:00
4ª giornata
Udinese1 – 2
referto
BresciaStadio Friuli
Arbitro:  Dattilo (Locri)

Cagliari
2 ottobre 2004, ore 18:00
5ª giornata
Cagliari2 – 1
referto
BresciaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Brescia
17 ottobre 2004, ore 15:00
6ª giornata
Brescia3 – 1
referto
ParmaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Genova
24 ottobre 2004, ore 15:00
7ª giornata
Sampdoria0 – 1
referto
BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Brescia
27 ottobre 2004, ore 20:30
8ª giornata
Brescia0 – 1
referto
SienaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Livorno
31 ottobre 2004, ore 15:00
9ª giornata
Livorno2 – 1
referto
BresciaStadio Armando Picchi
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Brescia
6 novembre 2004, ore 18:00
10ª giornata
Brescia1 – 0
referto
ChievoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Brescia
10 novembre 2004, ore 20:30
11ª giornata
Brescia0 – 0
referto
MilanStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Bergamo
14 novembre 2004, ore 15:00
12ª giornata
Atalanta0 – 0
referto
BresciaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Brescia
28 novembre 2004, ore 15:00
13ª giornata
Brescia0 – 2
referto
PalermoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Reggio Calabria
5 dicembre 2004, ore 15:00
14ª giornata
Reggina1 – 3
referto
BresciaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Brescia
12 dicembre 2004, ore 15:00
15ª giornata
Brescia0 – 1
referto
RomaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Milano
19 dicembre 2004, ore 15:00
16ª giornata
Inter1 – 0
referto
BresciaStadio San Siro
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Brescia
6 gennaio 2005, ore 15:00
17ª giornata
Brescia1 – 1
referto
BolognaMario Rigamonti
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Messina
9 gennaio 2005, ore 15:00
18ª giornata
Messina2 – 0
referto
BresciaStadio San Filippo
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Brescia
15 gennaio 2005, ore 18:00
19ª giornata
Brescia1 – 1
referto
FiorentinaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Girone di ritornoModifica

Torino
23 gennaio 2005, ore 15:00
20ª giornata
Juventus2 – 0
referto
BresciaStadio delle Alpi
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Brescia
30 gennaio 2005, ore 15:00
21ª giornata
Brescia0 – 1
referto
LecceStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Roma
2 febbraio 2005, ore 20:30
22ª giornata
Lazio0 – 0
referto
BresciaStadio Olimpico
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Brescia
6 febbraio 2005, ore 15:00
23ª giornata
Brescia0 – 1
referto
UdineseStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
13 febbraio 2005, ore 15:00
24ª giornata
Brescia2 – 0
referto
CagliariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Parma
20 febbraio 2005, ore 15:00
25ª giornata
Parma2 – 1
referto
BresciaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Brescia
26 febbraio 2005, ore 18:00
26ª giornata
Brescia0 – 1
referto
SampdoriaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Siena
6 marzo 2005, ore 15:00
27ª giornata
Siena2 – 3
referto
BresciaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
13 marzo 2005, ore 15:00
28ª giornata
Brescia2 – 3
referto
LivornoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Verona
20 marzo 2005, ore 15:00
29ª giornata
Chievo3 – 1
referto
BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Milano
9 aprile 2005, ore 18:00
30ª giornata
Milan1 – 1
referto
BresciaStadio San Siro
Arbitro:  Rodomonti (Teramo)

Brescia
17 aprile 2005, ore 15:00
31ª giornata
Brescia1 – 0
referto
AtalantaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Palermo
20 aprile 2005, ore 20:30
32ª giornata
Palermo3 – 3
referto
BresciaStadio Renzo Barbera
Arbitro:  Rosetti (Torino)

[[Brescia]]
24 aprile 2005, ore 15:00
33ª giornata
Brescia2 – 0
referto
RegginaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Roma
1º maggio 2005, ore 15:00
34ª giornata
Roma2 – 2
referto
BresciaStadio Olimpico
Arbitro:  Tombolini (Ancona)

Brescia
8 maggio 2005, ore 15:00
35ª giornata
Brescia0 – 3
referto
InterStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Bologna
15 maggio 2005, ore 15:00
36ª giornata
Bologna1 – 2
referto
BresciaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

Brescia
22 maggio 2005, ore 15:00
37ª giornata
Brescia2 – 1
referto
MessinaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Santis (Tivoli)

Firenze
29 maggio 2005, ore 15:00
38ª giornata
Fiorentina3 – 0
referto
BresciaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Collina (Viareggio)

Coppa ItaliaModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2004-2005.

Secondo turnoModifica

Firenze Fiorentina1 – 1BresciaStadio Artemio Franchi
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Brescia Brescia2 – 2
(d.t.s.)
FiorentinaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

StatisticheModifica

Statistiche di squadraModifica

Statistiche aggiornate al 29 maggio 2005.

Competizione Punti Totale In casa In trasferta Gf Gs D.R.
G V N P G V N P G V N P
  Serie A 41 38 11 8 19 19 7 6 6 19 5 5 9 37 54 −17
  Coppa Italia - 2 0 2 0 1 0 1 0 1 0 1 0 3 3 0
Totale - 40 11 10 19 20 7 7 6 20 5 6 9 40 57 −17

Andamento in campionatoModifica

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo C T C T T C T C T C C T C T C T C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C T
Risultato P P P V P V V P P V N N P V P P N P N P P N P V P P V P P N V N V N P V V P
Posizione 20 20 20 17 19 15 12 15 16 14 14 14 16 13 16 16 16 17 17 18 19 19 19 17 19 19 18 18 19 20 19 19 18 18 19 19 16 19

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

NoteModifica

  1. ^ Subentrato alla 24ª giornata.
  2. ^ a b c d Spettatori Serie A 2004-2005, stadiapostcards.com.
  3. ^ Messina, fine del digiuno Con il Brescia torna la vittoria, su repubblica.it, 6 gennaio 2005.
  4. ^ Firenze resta in A Il Brescia retrocede in B, su repubblica.it, 29 maggio 2005.
  5. ^ a b Ceduto nella sessione invernale del calciomercato.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio