Brighton Rock (gruppo musicale)

gruppo musicale canadese
Brighton Rock
Paese d'origineCanada Canada
GenereHair metal[1][2][3]
Heavy metal[1]
Hard rock[1][4]
Album-oriented rock[5]
Periodo di attività musicale1982 – 1992
2001 – 2002
EtichettaWarner Bros.
Z Records
Album pubblicati6
Studio3 + 1 EP
Live1
Raccolte1
Sito ufficiale

I Brighton Rock sono un gruppo hair metal formato nel 1982 alle Cascate del Niagara, Ontario, Canada[6].

StoriaModifica

I Brighton Rock si formarono nel 1982 erano composti da Greg Fraser e dal bassista Stevie Skreebs, a cui si aggiunse Gerry McGhee, il batterista Mark Cavarzan e il tastierista Martin Victor[6].

Il primo nome del gruppo fu Heart Attack, ma si cambiò il nome in Brighton Rock, dato da McGhee che prese spunto da un libro di Graham Greene chiamato appunto Brighton Rock[2]. (titolo italiano La roccia di Brighton).

Realizzarono un primo EP omonimo e nel 1986 il loro album Young Wild and Free in cui si trovava il loro singolo "We Came to Rock" e "Can't Wait for the Night", poco dopo Martin Victor venne sostituito da John Rogers. Seguì Take a Deep Breath del 1988 (disco d'oro in Canada) in cui si trovavano i singoli "One More Try" e "Hangin High and Dry". John Rogers abbandonò il progetto e con Greg Boileau si realizzò il terzo album Love Machine e nel 1992 il gruppo si sciolse[6].

Nel 2001 i Brighton Rock si riunirono: il cantante Gerry McGhee, il chitarrista Greg Fraser, il bassista/tastierista Johnny Rogers ed il batterista Mark Cavarzan[4] uscirono il live album A Room for Five Live nel maggio 2002 e il greatest hits The Essentials nel 2006.

FormazioneModifica

AttualeModifica

  • Gary McGhee - voce (1982-1992, 2001-2002)
  • Greg Fraser - chitarra (1982-1992, 2001-2002)
  • Johnny Rogers - tastiere, chitarra (1986-1991, 2001-2002)
  • Steve Skreebs - basso (1982-1992, 2001-2002)
  • Mark Cavarzan - batteria (1982-1992, 2001-2002)

Ex componentiModifica

  • Martin Victor - tastiere (1985-1986)
  • Greg Boileau - chitarra (1991-1992)

DiscografiaModifica

Album in studio
EP
Live
Raccolte

NoteModifica

  1. ^ a b c allmusic.com - Brighton Rock
  2. ^ a b anarchymusic.net - Intervista a Greg Fraser, su anarchymusic.net. URL consultato il 12 settembre 2008 (archiviato dall'url originale il 18 novembre 2008).
  3. ^ bongobeat.com - Recensione Fraze Gang
  4. ^ a b rockdetector.com - Brighton Rock Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive.
  5. ^ allmusic.com - Recensione "Young, Wild and Free"
  6. ^ a b c Johannes Antonius van den Heavel (a cura di), Enciclopedia Rock, Hard & Heavy, Arcana Editrice, 1991, ISBN 88-85859-77-1.

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN159374186 · ISNI (EN0000 0001 1093 3996 · LCCN (ENno98018176 · WorldCat Identities (ENno98-018176
  Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal