Apri il menu principale

British Board of Film Classification

British Board of Film Classification
BBFC logo.png
AbbreviazioneBBFC
TipoONG
Fondazione1912
Scopoclassificazione di film
Sede centraleRegno Unito Londra
PresidenteRegno Unito Quentin Thomas
Sito web

La British Board of Film Classification (BBFC) (in origine British Board of Film Censors) è l'organizzazione legalmente responsabile della classificazione dei film nel Regno Unito.

La BBFC classifica rappresentazioni teatrali trasposte su video e film; fino al 2009 classificò anche videogame insieme al PEGI (ora unico sistema di classificazione videoludica sul territorio britannico).

ClassificazioneModifica

La BBFC attualmente impiega le stesse classificazioni adottate dal 1985 in sole fasce d'età, benché la grafica dei loghi sia stata rinnovata nel 2002.

Simbolo precedente Simbolo attuale Definizione Descrizione

 

Universal Children

(non è più utilizzato)

Per tutti, ma rivolto principalmente ai bambini.

 

Universal Per tutti; adatto anche per i bambini.

 

Parental Guidance Per tutti, ma alcune scene potrebbero non essere adatte per bambini sotto gli 8 anni.

 

12 Accompanied/Advisory I contenuti potrebbero non essere adatti a bambini sotto i 12 anni; è permessa o consigliata la visione insieme ad un adulto (logo impiegato solo per la visione al cinema).

 

12 Consigliata la visione ad un pubblico sopra i 12 anni; inoltre nessuno sotto i 12 anni può noleggiare o comprare un prodotto con questo simbolo.

 

 
15 Consigliata la visione ad un pubblico sopra i 15 anni; inoltre nessuno sotto i 15 anni può noleggiare o comprare un prodotto con questo simbolo.

 

18 Consigliata la visione ad un pubblico maggiorenne; nessun minore dovrebbe assistere. Inoltre nessuno sotto i 18 anni può noleggiare o comprare un prodotto con questo simbolo.

 

Restricted 18 Per soli adulti; non è assolutamente adatto ai minori. Inoltre nessuno sotto i 18 anni può noleggiare o comprare un prodotto con questo simbolo.

Collegamenti esterniModifica

Sito ufficiale BBFC

Controllo di autoritàVIAF (EN134927791 · ISNI (EN0000 0000 9206 9785 · LCCN (ENn85039624 · GND (DE1023735067 · WorldCat Identities (ENn85-039624