Apri il menu principale

British Independent Film Awards 2008

edizione del premio cinematografico

La cerimonia di premiazione dell'11ª edizione dei British Independent Film Awards si è svolta il 30 novembre 2008 all'Old Billingsgate Market, Londra, ed è stata presentata dall'attore James Nesbitt.

In questa edizione due i film che hanno ottenuto sette candidature: Hunger di Steve McQueen e In Bruges - La coscienza dell'assassino di Martin McDonagh. Due anche i film che hanno ottenuto il maggior numero di premi: oltre a Hunger, si è aggiudicato tre riconoscimenti anche The Millionaire di Danny Boyle, trionfatore sia come miglior film che come miglior regia.

Vincitori e candidatiModifica

I vincitori sono indicati in grassetto.

Miglior film (Best British Independent Film)Modifica

Miglior regista (Best Director of a British Independent Film)Modifica

Premio Douglas Hickox (Douglas Hickox Award)Modifica

Miglior sceneggiatura (Best Screenplay)Modifica

Miglior attrice (Best Performance by an Actress in a British Independent Film)Modifica

Miglior attore (Best Performance by an Actor in a British Independent Film)Modifica

Miglior attrice non protagonista (Best Supporting Actress)Modifica

Miglior attore non protagonista (Best Supporting Actor)Modifica

Miglior esordiente (Most Promising Newcomer)Modifica

Miglior produzione (Best Achievement In Production)Modifica

Premio Raindance (Raindance Award)Modifica

Miglior contributo tecnico (Best Technical Achievement)Modifica

Miglior documentario (Best British Documentary)Modifica

Miglior cortometraggio (Best British Short Film)Modifica

Miglior film straniero (Best Foreign Independent Film)Modifica

Premio Richard Harris (Richard Harris Award for Outstanding Contribution to British Film by an Actor)Modifica

Premio Variety (Variety Award)Modifica

Premio speciale della giuria (Special Jury Prize)Modifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema